Archivi tag: scrivere

Scrivere costa fatica

Scrivere costa fatica – Aforismi Iannozzi Giuseppe – Parlare di verità assolute equivale a tirare su una molto fragile architettura di illusioni. – Tutti i libri parlano di sesso, anche quei testi considerati sacri. – La letteratura sposa soltanto una … Continua a leggere

Pubblicato in aforismi, arte e cultura, attualità, Iannozzi Giuseppe, letteratura, società e costume | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

LA SCRITTRICE DI VITA di NADIA FAGIOLO – introduzione di Iannozzi Giuseppe

LA SCRITTRICE DI VITA di Nadia Fagiolo E’ questo un pezzo di grande bravura, Nadia Fagiolo. Non so se tu ne sia consapevole o no, ma, per stile e contenuti, è, a mio avviso, il tuo racconto migliore, quello di … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, scrittori, scrittura, società e costume, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti

Essere Salinger. Il punto su scrittori e letteratura

Essere Salinger. Il punto su scrittori e letteratura Iannozzi Giuseppe – Quando un libro, sia esso per i nostri gusti o meno, colpisce alla bocca stomaco, allora, anche chi non è critico letterario di professione, ha da riconoscere che, di … Continua a leggere

Pubblicato in aforismi, arte, attualità, Beppe Iannozzi, critica letteraria, cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, letteratura, riflessioni, società e costume | Contrassegnato , , , , , , ,

Fantasmi in confusione: invettive sentenze lincenze motti – di Iannozzi Giuseppe

Fantasmi in confusione invettive sentenze lincenze motti di Iannozzi Giuseppe L’Arte L’arte è forma d’arroganza come la vita la morte l’amore l’odio. Fantasmi Luce da un lato all’altro, sposta la mente sulla vita lasciando porte aperte, ma se ti volti … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, critica letteraria, cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Il demone del fumo

Il demone del fumo di Iannozzi Giuseppe Ho iniziato a fumare perché gli amici fumavano e se non si aveva una Camel fra le labbra non si poteva esser uomini. Stupidaggini. Ma a quindici anni ci credi con tutto il … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, cultura, Iannozzi Giuseppe, racconti brevi, segnalazioni, società e costume | Contrassegnato , , , , , , , , | 8 commenti