Archivi tag: racconto ambientato a Torino

EDIPO E IL RE D’ITALIA

EDIPO E IL RE D’ITALIA Iannozzi Giuseppe Si era liberato. Era da tempo che non la faceva. Quando uno mangia, sì e no, due volte nell’arco d’una settimana, per bene che vada l’intestino si gonfia d’aria e di poco altro. … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Era così tanta allegria Mietta

Era così tanta allegria Mietta Iannozzi Giuseppe Mietta mi aveva rapito il cuore. Era d’una bellezza arrogante, poetica: ogni ricciolo, come si dice!, un capriccio, e lei di capricci ne aveva parecchi per la testa. E poi girava la voce … Continua a leggere

Pubblicato in amore, arte e cultura, attualità, cultura, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

L’amore è il problema

L’amore è il problema Iannozzi Giuseppe L’ultima volta che lo incontrai, Augusto teneva su un’aria sconvolta, o perlomeno questa l’impressione che voleva suggerire a chi lo incontrava per caso o no. Mi aveva telefonato pregandomi di vederci ché doveva parlarmi … Continua a leggere

Pubblicato in amicizia, amore, arte e cultura, attualità, cultura, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

IL POZZO DELLA SOLITUDINE

IL POZZO DELLA SOLITUDINE Iannozzi Giuseppe Era già trascorso un anno ed Emilia ancora pensava a Francesca, all’amica che, da un giorno all’altro, senza dire niente a nessuno, aveva fatto perdere le sue tracce per perdersi chissà dove. Le mancava … Continua a leggere

Pubblicato in amore, arte e cultura, attualità, cultura, eros, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, sessualità, società e costume | Contrassegnato , , , , , , , , | 4 commenti

La fine di Salgari

La fine di Salgari Iannozzi Giuseppe Non avrebbe mai dovuto scrivere il primo racconto e mai avrebbe dovuto imparare a leggere. Bruno adesso lo sapeva, ed era troppo tardi. Quante candeline aveva spento? Sessanta. E cosa aveva ottenuto? Lo scherno … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume, storia - history | Contrassegnato , , , , , , , , | 4 commenti

Perdono tutti e a tutti chiedo perdono. Va bene? Non fate troppi pettegolezzi

Perdono tutti e a tutti chiedo perdono. Va bene? Non fate troppi pettegolezzi. Iannozzi Giuseppe “Perdono tutti e a tutti chiedo perdono. Va bene? Non fate troppi pettegolezzi.” – Cesare Pavese Posò il libro sul sedile vuoto accanto a sé, … Continua a leggere

Pubblicato in amore, arte e cultura, attualità, cultura, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 13 commenti