Archivi categoria: racconti

Rapito dai Marziani!

Rapito dai Marziani! Iannozzi Giuseppe I Marziani insistono che sono stati loro a rapirmi. Io continuo a insistere che sono stato io, di mia spontanea volontà, a salire sulla loro navicella, perché non sopporto più di stare a contatto con … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, Iannozzi Giuseppe, narrativa, racconti, racconti brevi, società e costume | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Dio non perdona nessuno. Il giorno del giudizio

Dio non perdona nessuno Il giorno del giudizio Iannozzi Giuseppe Deus Irae – by Valeria Chatterly Rosenkreutz I cimiteri sono sempre avvolti in una bruma anomala, non importa che ci sia il sole al di là dei cancelli. Lungo le … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, fiction, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , , , , , , , ,

Pagliacci padroni del mondo

Pagliacci padroni del mondo Iannozzi Giuseppe “C’è una cosa che a me mi piace tanto: che i miei detrattori non possono davvero far a meno di parlare sempre e solo di me, nel bene e nel male. Assomigliano a certi … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, fiction, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , ,

Tornata dall’Aldilà (Una storia romantica)

TORNATA DALL’ALDILÀ (Una storia romantica) Iannozzi Giuseppe Non so come abbia fatto a entrare nel palazzo, ma qualcuno sta bussando alla mia porta, che da tempo non ha più la targhetta d’ottone, quella con su il nome e il cognome. … Continua a leggere

Pubblicato in amore, arte e cultura, cultura, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, racconti brevi, società e costume | Contrassegnato , , ,

Una brutta storia

Una brutta storia Iannozzi Giuseppe Erano giorni massacrati dall’odio: in città si respirava piombo e si moriva in silenzio, ingoiando i lamenti, badando bene di restare accucciati in un angolo buio, perché la morte potesse essere almeno l’ultima severa intimità … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , , , , ,

Il frate, la prostituta e la bambina

Il frate, la prostituta e la bambina Iannozzi Giuseppe 2200 dopo Cristo Gli strati cobalto del cielo sposavano la sua tristezza: un tramonto tanto bello era raro vederlo sulla colonia di Venere. Con passo incerto stava attraversando un prato. L’erba … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, fantascienza, fiction, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , , ,

La confessione

LA CONFESSIONE Iannozzi Giuseppe “Padre!” “Sì, figliolo.” “Come vuole lei, ma sono figlio di nessuno”, puntualizzo. “Tu mi hai chiamato Padre!”, ribatte lui. Fingo di non aver sentito. Tossisco. “Dio ama tutti allo stesso modo”, dice con un tono di … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, fiction, gialli noir thriller, Iannozzi Giuseppe consiglia, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , | 2 commenti

La setta di Azrael

La setta di Azrael Iannozzi Giuseppe Mi svegliai. “Fanculo!”, gridai nel buco della profonda notte, e ululai alla Luna nascosta dietro a una debole cortina di nuvole. Ululai come una fiera nata dall’incrocio fra una scimmia e un lupo, fino … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, cultura, fiction, horror, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , , | 2 commenti

L’anziano, il bastone, il Parkinson

L’anziano, il bastone, il Parkinson Iannozzi Giuseppe Si trovava in quel posto da un po’ di tempo, almeno così gli pareva. Nella sua testa albergava tanta confusione. Gli alberi non gli dicevano niente; più si sforzava di ricordare e più … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, fiction, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Non fatemi girare gli onassis (A letto con la Callas)

Non fatemi girare gli onassis A letto con la Callas e il suo bel sembiante! Iannozzi Giuseppe … e mi sveglio. Stavo sognando di sbattermi la Callas. Mi sono trovato con un paletto di frassino in mezzo alle gambe e … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, cultura, explicit content, fiction, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, sesso, società e costume | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

I senzadio rossi

I senzadio rossi Iannozzi Giuseppe Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale. Lo presero di sorpresa mentre usciva dal centro sociale dove aveva appena finito di parlare del suo ultimo libro Stalin come Gesù. … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, fiction, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , , , ,

Professione becchino

Professione becchino Iannozzi Giuseppe Per tutta la vita ho messo a dormire cadaveri. Il posto di becchino me lo ha lasciato in eredità mio padre. Sin da piccolo ho visto più morti che vivi. Mi tengono compagnia i corpi morti, … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, fiction, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , , , , ,

Satyricon 2020

Satyricon 2020 Iannozzi Giuseppe A me mi scappa sempre. Col freddo poi ogni ora devo tirarlo fuori dal caldo delle mutande, appartarmi in un angolo e liberare la vescica. Non che sia incontinente, è solo che le basse temperature mi … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, fiction, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, racconti brevi, società e costume | Contrassegnato , ,

Scrivere come un diavolo (Pape Satàn, pape Satàn aleppe!)

SCRIVERE COME UN DIAVOLO Pape Satàn, pape Satàn aleppe! Iannozzi Giuseppe Viveva da tempo in una scassata roulotte. Qualche vipera diceva che vivesse per la roulette russa e la bottiglia di whisky, il che non era poi del tutto sbagliato. … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, fiction, horror, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, società e costume | Contrassegnato , , , , ,

UMILIATO E OFFESO PERCHÉ POVERO

UMILIATO E OFFESO PERCHÉ POVERO Iannozzi Giuseppe Mi trovavo al supermercato a fare la spesa. Doveva essere una giornata uguale a tante altre. Nel carrello poche cose, il minimo per sopravvivere, per avvelenarmi poco a poco. Nel portafogli pochi spiccioli, … Continua a leggere

Pubblicato in arte e cultura, attualità, cultura, fiction, Iannozzi Giuseppe, letteratura, narrativa, racconti, racconti brevi, società e costume | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti