Andrew Fletcher, tastierista dei Depeche Mode, scompare a 60 anni

Andrew Fletcher, tastierista dei Depeche Mode, scompare a 60 anni

Andrew Fletcher, il grande tastierista dei Depeche Mode, è morto all’improvviso. Aveva appena 60 anni. Le cause della morte non sono state rese note.

“Siamo scioccati e sopraffatti dalla tristezza per la prematura scomparsa del nostro caro amico, membro della famiglia e compagno di band Andy ‘Fletch’ Fletcher. Fletch aveva davvero un cuore d’oro e c’era sempre quando avevi bisogno di sostegno, di una conversazione vivace, di una buona risata o di una birra fredda. I nostri cuori sono con la sua famiglia. Vi chiediamo di tenerlo nei vostri pensieri e di rispettare la privacy in questo momento difficile”.  Il triste annuncio è stato dato su Twitter dai Depeche Mode, Dave Gahan e Martin Gore.

a cura di
Giuseppe Iannozzi

Andy Fletcher DJ Set @ El Plaza

Andy Fletcher DJ Set @ El Plaza – Fonte: https://commons.wikimedia.org
Autore: monophonic.grrr

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in musica, news, NOTIZIE, spettacoli e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.