Papa Francesco schiaffeggia la mano di una fedele

Papa Francesco schiaffeggia la mano di una fedele

a cura di Iannozzi Giuseppe

Una fedele strattona Papa Francesco per salutarlo. Senza pensarci su, Bergoglio schiaffeggia la mano della donna. L’incidente è accaduto dopo la celebrazione del Te Deum nella basilica del Vaticano; il Papa si era recato in Piazza San Pietro per salutare i fedeli, e sentendosi strattonato ha perso la pazienza.

In seguito, il Papa ha chiesto scusa: «Gesù non ha tolto il male dal mondo ma lo ha sconfitto alla radice. La sua salvezza non è magica, ma “paziente”, cioè comporta la pazienza dell’amore, che si fa carico dell’iniquità e le toglie il potere. A volte perdiamo la pazienza. Anche io. E chiedo scusa per il cattivo esempio di ieri».

Le immagini di Bergoglio che perde la pazienza hanno fatto il giro del mondo. Sui social non sono mancate le reazioni, tra chi lo difende, chi lo critica per un gesto ritenuto inopportuno e chi preferisce usare l’arma dell’ironia.

Papa Francesco arrabbiato schiaffeggia fedele

Papa Francesco arrabbiato schiaffeggia fedele

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in cronaca, Iannozzi Giuseppe, NOTIZIE, satira e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Papa Francesco schiaffeggia la mano di una fedele

  1. abdensarly ha detto:

    Devo dire che ha perso la pazienza per molto poco, purtroppo. Un papa poco paziente? Boh! Beh almeno si è scusato.

    Piace a 2 people

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Non è la prima volta che perde le staffe. La signora l’ha strattonato un po’, la reazione è stata un po’ esagerata. In ogni caso, a differenza di altri, si è poi scusato. Ha dimostrato di essere umano, come tutti.

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.