L’uomo che voleva essere Kafka – Steve Stern – Codice Edizioni

L’uomo che voleva essere Kafka

STEVE STERN

Codice Edizioni

L'uomo che voleva essere Kafka - Steve Stern - Codice edizioni

Nell’Uomo che voleva essere Kafka Steve Stern ci accompagna per mano nelle strade di New York, a Orchard Street, e poi in Europa, negli shtetl e nella Praga di oggi, dove i protagonisti si affannano per tenere insieme la vita. Lungo la strada incontriamo Elijah, il profeta diventato voyeur; Avigdor delle scimmie, l’atletico figlio del circoncisore che compie le proprie peripezie tra i tetti del Lower East Side; Saul Bozoff, che invitato a un matrimonio si trova alle prese con un fantasma esilarante impossessatosi della sposa; e una giovane sarta, bloccata nell’incendio della fabbrica in cui lavora.
Un autore considerato l’erede di Isaac Singer e Saul Bellow e il maestro dei giovani talenti più acclamati, da Michael Chabon a Jonathan Safran Foer.

Steve Stern

Nato a Memphis nel 1947, dopo aver viaggiato in America e in Europa si è stabilito a New York, dove vive ancora oggi. Nella sua carriera ha vinto molti premi, tra cui il Pushcart Writers’ Choice Award, l’O. Henry Award e il National Jewish Book Award.

Steve SternL’uomo che voleva essere Kafka – Traduzione di Monica Capuani – Codice Edizioni – Collana: Narrativa – pagine: 320 – ISBN: 9788875785413 – Euro: 18,90

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in ACQUISTA, ACQUISTA DALL'EDITORE, ACQUISTA ONLINE, arte e cultura, attualità, autori e libri cult, comunicati stampa, consigli letterari, cultura, editoria, letteratura, libri, libri di racconti, narrativa, scrittori, segnalazioni, società e costume e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.