Annamária Lammel – Ilona Nagy – LA BIBBIA CONTADINA – Dehoniane

Annamária Lammel – Ilona Nagy

LA BIBBIA CONTADINA

Dehoniane

Annamária Lammel - Ilona Nagy - La Bibbia contadina
descrizione

Nel corso di varie indagini sui racconti di tradizione orale nelle campagne di Ungheria, Austria, Slovacchia, Romania e Paesi della ex Jugoslavia, due etnologhe hanno scoperto l’esistenza di una Bibbia di origine contadina. E hanno salvato dall’oblio centinaia di narrazioni che appartengono a una tradizione europea millenaria. Racconti lirici e magici, divertenti e osceni, ispirati alle vicende bibliche e alla storia del cristianesimo, restituiscono la struggente riflessione del mondo che li ha conservati e trasmessi oralmente durante le veglie. I grandi episodi e i personaggi della storia santa si intrecciano così alle narrazioni apocrife e leggendarie e alla saggezza popolare dei racconti e dei proverbi.

sommario

Prefazione all’edizione italiana (R. Alessandrini).  Introduzione.  Bibliografia.  I. Il cielo e la terra.  II. Adamo ed Eva.  III. Il giardino del paradiso.  IV. La cacciata dal paradiso.  V. Abele e Caino.  VI. Il diluvio.  VII. Dopo il diluvio.  VIII. I dieci giusti.  IX. Benedizione paterna.  X. Giuseppe e i suoi fratelli.  XI. La fuga dall’Egitto.  XII. Sansone.  XIII. Rut.  XIV. Davide.  XV. Il re Salomone.  XVI. Il carro di fuoco.  XVII. Tobia.  XVIII. Giuditta ed Ester.  XIX. Dio ha dato, Dio ha preso.  XX. I profeti.  XXI. Colei che poserà il piede sulla testa del drago.  XXII. La nascita di Gesù.  XXIII. La fuga della Santa Famiglia.  XXIV. Quando era piccolo.  XXV. La vita di Maria.  XXVI. Mio figlio adorato.  XXVII. Hanno seguito il Signore.  XXVIII. Io vi dico.  XXIX. Alzati e cammina.  XXX. Gesù e san Pietro creavano.  XXXI. Vi do ciò che voglio.  XXXII. Così parlava Gesù Cristo.  XXXIII. A Dio piacendo.  XXXIV. Ti punisco, ti benedico.  XXXV. C’era una volta. XXXVI. Gesù perseguitato.  XXXVII. Morte e risurrezione di Gesù.  XXXVIII. Gli inizi della Chiesa.  XXXIX. Dio e san Pietro in cielo.  XL. I cieli si apriranno.  Fonti.  Bibliografia della lista delle fonti.

note sull’autore

Annamária Lammel è antropologa e docente di Psicologia all’Università di Parigi VIII-Vincennes-Saint Denis. Ricercatrice al Laboratorio Paragraphe, è responsabile dell’e-Lab sull’interazione tra sistemi climatici e sistemi umani del Complex Systems’ Campus dell’Unesco. I risultati delle sue ricerche sono stati presentati in oltre cento conferenze e in diverse università in tutto il mondo.  Ha organizzato e co-presieduto incontri internazionali ed è autrice di numerose pubblicazioni.
Ilona Nagy, docente all’Università di Pécs, ha lavorato come ricercatrice all’Accademia Ungherese delle Scienze ed è stata vice presidente per l’Europa della Società internazionale per la ricerca sulla narrativa popolare. Ha ricevuto i premi Ortutay Gyula, Sándor Scheiber e Pitrè-Salomone Marino (con Annamária Lammel). Autrice di numerose pubblicazioni e di oltre cento contributi in riviste scientifiche, si è occupata in particolare di narrazione popolare, leggende, fiabe e scritti apocrifi.

Annamária LammelIlona NagyLa Bibbia contadina. Storie e leggende – Edizione italiana a cura di Roberto Alessandrini – Prima edizione: 2 ottobre 2017 – Pagine: 312 – Dehoniane – Collana: P6 Lapislazzuli – EAN: 9788810559086 – Prezzo: €20

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in ACQUISTA, ACQUISTA DALL'EDITORE, arte e cultura, attualità, comunicati stampa, consigli letterari, cultura, editoria, letteratura, libri, narrativa, religione, segnalazioni, società e costume e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.