Disordine nei tuoi occhi – Fabio Padovan – Comunicato stampa

Disordine nei tuoi occhi

FABIO PADOVAN

Disordine nei tuoi occhi - Fabio Padovan

Disordine nei tuoi occhi – Fabio Padovan

Disordine nei tuoi occhi” è una raccolta poetica formata da tre macro sezioni più una mini sezione introduttiva denominata “Foreste di sguardi”. Le altre tre sezioni sono intitolate, in ordine: “Nenie”, “Turiboli” e “Tele”.

Il libro nasce come commistione e contaminazione tra musica [Advangarde Metal, Post-Metal, Progressive Metal, Post-Rock, Classica, Folk, Dark Folk] e pittura [Dalì, Munch, Schiele, Klimt, Gauguin, Van Gogh, Giger, Segantini, Monet, Kandinsky, Mirò, Picasso, la corrente Futurista e Surrealista].

La musica Metal è spogliata della sua tipica forma violenta, ma caricata della peculiare visionarietà apocalittica. Nel crescere intento prosasistico del libro trovano spazio influenze tipiche della Classica e del dolce genere Post-rock, che ritmano le pagine in giri di note allitterate creando dei suoni ad hoc per ogni componimento e lasciando intravedere un sotto traccia di trama che lungo il camminare dei versi portano il lettore verso una identificazione continua con la voce narrante.

Il libro rappresenta inoltre per l’autore una sublimazione degli istinti creativi pittorici che durante la stesura non hanno trovato sfogo sulle tele e una sorta di istantanee dei trascorsi campestri infantili. Quegli stessi paesaggi e colori presenti nelle tele dei Maestri Pittori s’intrecciano col ricordo andando a costituire un luogo geometrico psichico a sé stante tramite l’impaginazione visiva che la pagina cerca di richiamare.

Fabio Padovan

Fabio Padovan

Fabio Padovan – Venticinquenne centralinista del Corriere della Sera, durante le notti passate ad aspettare le chiamate scrive poesie. Ama la natura e la letteratura fantasy, che durante l’adolescenza l’ha fatto sognare di poter trovare altri mondi, che sono riemersi nelle sue poesie. L’infanzia nei campi lo ha formato all’odore della terra, lasciandolo a metà tra due mondi, quello cittadino e quello agreste, che coi loro diversi colori hanno contribuito a creare il regredire e andare verso una natura interrotta dal mondo cittadino. Un’altalena presente nei suoi componimenti, che passa da acri rivelazioni a leggerezze minute, specchio di una personalità fragile e multi sfaccettata, sempre curiosa di conoscere e conoscersi. Questa sete si è tradotta in una insaziabile voglia di leggere che lo ha portato ad esplorare diversi generi letterari, dal Noir contemporaneo ai classici del Novecento passando tra poeti contemporanei, Beat Generation, Poesia Sperimentativa e visuale cercando sempre di collegare alla lettura un approfondimento simbolico istintivo non prettamente accademico, in quanto autodidatta. Si diverte con un registratore professionale a camminare per le vie delle città registrando suoni in ricerca della tanta amata musica che lo accompagna assiduamente. Ogni tanto scarabocchia qualche astratto sui suoi taccuini, tra una stesura e una correzione. Vive a Cernusco sul Naviglio in una casettina dalle travi di ciliegio e la tanta luce, i libri e le tele appena spuntate, dopo la stesura del suo primo libro.

http://www.edizioniterradulivi.it/disordine-nei-tuoi-occhi/140

Disordine nei tuoi occhiFabio Padovan – Editore: Terra d’Ulivi – Collana: I quarzi – Anno edizione: 2017 – Pagine: 160 – ISBN: 9788899089634 – Prezzo: 13 Euro

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe, giornalista, scrittore, critico letterario
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, attualità, comunicati stampa, cultura, editoria, libri, libri di poesia, poeti, segnalazioni, società e costume e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...