Poesie tratte da “Fiore di Passione” (seconda edizione, 2017)

Poesie tratte da “Fiore di Passione”

(seconda edizione, 2017)

Iannozzi Giuseppe

tango

Invitami a un tè nel deserto

Invitami a un tè nel deserto,
e lasciami da solo fra le dune d’oro
a conversare insieme a Lawrence d’Arabia,
al suo fantasma, alle vestigia di Damasco.

Invitami a meditare poesia selvaggia
fra il vuoto d’attorno e l’inferno edace,
e sarò domani un uomo migliore
armato di spada, di cicatrici scolpite.

Si aprono le Porte della Percezione,
fioriscono gl’ideali torturati da bambino,
e ogni patita sofferenza più non riconosce
il nord e il sud quando la notte fredda e oscura
il corpo mio abbraccia
tentandomi a un abbandono senza fine.

Prepara la tavola con del buon vino rosso,
mettiti comoda con su il vestito tuo più bello
e aspettami a lume di candela;
in lacrime ascolta la lingua beduina del silenzio
e aspettami sfidando della luna il volto metallo:
quando sarò di nuovo insieme a te
in dono ti porterò la mia lingua arsa
e un mare di poesie selvagge e affilate
come la tua sincerità, come la tua sincerità…

Esmeralda (Tu lo fai meglio)

Fiore di Passione - Iannozzi Giuseppe - acquistaQuel che fan le nuvole,
quel che fan in cielo lassù,
Esmeralda, tu lo fai meglio
con la tua bocca a cuore
che mi sussurra “amore! questo bacio,
questo bacio è per te”

Come donna venuta
dal profondo oriente di luce accecante
il buio lo sgretoli in polvere di stelle,
e mi restituisci all’idea che c’è dell’altro
al di là di certe danze di dervisci e deserti

Alle tue caviglie ciondoli di luce
tintinnano, danzano insieme a te
per lo spirito tuo zingaro, d’oro;
e bruciano, i passi tuoi il tempo battono,
ritmo danno al petto mio

Nudi i piedi dei tacchi alti…
accenno mi dai perché muto rimanga;
premi sulle mie labbra l’indice,
la nudità dei passi tuoi mi mostri
e i tuoi giochi di sesso mi lasci a sognare
E in silenzio il mio cuore resti ad ascoltare

Quanto, quanto bella la squillante risata
dello spirito tuo zingaro d’oro, di nudo oro

E bruciano, il tempo i passi tuoi battono
Dannano il petto mio, che non sa preghiera
se non quella dei candidi tuoi fianchi,
di nudità ancor tutta da scoprire

Qualsiasi cosa fan le nuvole lassù,
è certo!, mille volte meglio lo fai tu
Per le mille e una storia, ora ci sei tu,
per le mille e una notte, ora ci sei tu

Qualsiasi cosa,
qualsiasi cosa inventino lassù,
per erotico desiderio lo fai meglio tu:
un passo e un altro,
carnal spiraglio sboccia
sopra alla giarrettiera,
e nudi i piedi a danzare infinitamente
e vuoti i tacchi a riposarmi accanto

Così zingara,
di sonagli alle caviglie l’amor d’oro

L’amor che mi sussurra “questo bacio
questo bacio è per te”
Nessuna lo fa meglio, nessuna lo dice meglio

Nessuna lo fa meglio, nessuna lo dice meglio
Nessuna lo fa meglio, nessuna lo dice meglio
Nessuna lo fa meglio, nessuna lo dice meglio

Scelgo la via

Scelgo la via:
qui deposto
il coraggio lascio
perché sia domani
o chi sa quando
per altri amanti
casa o rifugio.

Lascio il teatro,
lascio i baci sognati
e lascio questa via
per andar via,
lontano
sulla linea dell’alba
e su quella del tramonto.

Quanto amore,
quanto disperso
con forza
e più uguale disperazione
giorno dopo giorno;
l’eco del gong
frange contro l’orecchio
e s’invola l’anima in quiete
al di là delle vanità,
delle presunte verità
dalla bocca tua masticate.

Scelgo la libertà
di darmi alla preghiera
sugli alti monti lassù
dove nuvole e pioggia
vengono in un tutt’uno.
Scelgo il tuo bene,
di pregare a lungo
a lume di candela
negli inverni senza fine.

E scelgo, ancora scelgo
di cantare stonato il nome tuo
sì caro alla mia mente
che la passione trascende.

E se una briciola di tempo
domani nel tuo piatto vuoto,
dolce Amica mia, prega,
insieme a me ripeti l’OM,
o per me i tuoi dèi prega
ché facile mi sia il ritorno da te.

Tango

Trascinami in un tango,
in una pioggia di petali danzanti
Conducimi in un dove
dove nessuno è stato mai
Prendimi per mano,
insegnami i passi
che sì tanto a lungo ho sognato
Ma alla fine lasciati cogliere,
con delicatezza lasciati andare
come una donna, come una donna
che all’abbraccio del tramonto
finalmente stanca s’abbandona…
sicura d’affondare in un letto di rose
fra schermaglie di pace e passione

Alla fine di questo tango,
là dove il tuo cuore giace,
ne sono sicuro,
un nido di gioie per noi c’è

Come sol tu sai, adesso guidami
Al centro di quel mondo
che sol profuma dei nostri profumi,
dei nostri corpi d’anima, conducimi;
e i passi che osare ancor non so
– con mano armata di carezze e graffi –
suggeriscimeli tu

pdf download  Scarica la scheda editoriale in formato pdf

Scheda editoriale

Titolo: Fiore di Passione
Autore: Giuseppe Iannozzi
Argomento: poesie d’amore
ISBN 9781326939397
Edizione: seconda edizione
Editore: collezione privata
Pubblicato: febbraio 2017
Pagine 278
Rilegatura: Copertina rigida con sovraccoperta
Dimensioni: 15,24, x 22,86 cm
Prezzo: 16,38 Euro

Fiore di Passione - Iannozzi Giuseppe - acquista

aggiungi al carrello

aggiungi-al-carrello

Short link per l’acquisto

https://goo.gl/iPL4KU


Scheda editoriale ebook

Fiore di Passione
Giuseppe Iannozzi
ISBN 9781326939779
Argomento: poesie d’amore
Edizione: seconda edizione
Pubblicato: febbraio 2017
Lingua: Italiano
Pagine 278
Formato del file: PDF
Dimensioni del file 767.6 KB
Prezzo: 1 Euro

Fiore di Passione è disponibile anche in ebook

ebook pdf

Short link per l’acquisto

https://goo.gl/CFJpN0

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe, giornalista, scrittore, critico letterario
Questa voce è stata pubblicata in ACQUISTA, ACQUISTA ONLINE, amicizia, amore, arte e cultura, cultura, e-book, editoria, eros, Iannozzi Giuseppe, libri, libri di Iannozzi Giuseppe, libri di poesia, passione, poesia, società e costume e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...