Quello che ho

Quello che ho

Iannozzi Giuseppe

Ho quel che ho,
tutto quello
che non ho

Stanco il pugno,
di più però
dei pensieri il topo

Sul tempo
batto il dì,
il tropo che c’è:
così,
il re della foresta
a dormire
lo metto da me

Tu, mille poesie tu,
ma più immense
le mille stelle lassù

Quello che ho
bene non lo so
Questo so,
così qui io sto

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe, giornalista, scrittore, critico letterario
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, cultura, Iannozzi Giuseppe, poesia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Quello che ho

  1. romanticavany ha detto:

    Il lato romantico di te

    Ogni respiro è per te,
    Vivo questo grigio sperando che
    presto appaia il sole.
    Mi bagno sotto questa pioggia nella promessa
    che i giacinti siano colorati a primavera..

    Buon Pomeriggio King! 1 Bacino ♥

    Mi piace

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Già, hai ragione, è il mio lato romantico. Inutile negarlo, c’è.

    Bacetti a cascata, Violetta ♥

    orsetto

    Mi piace

I commenti sono chiusi.