Beda – La passeggiata di una farfalla ferita – Eretica edizioni

Beda – La passeggiata di una farfalla ferita

Beda - La passeggiata di una farfalla ferita

Beda – La passeggiata di una farfalla ferita

Non posso comandare a un uccello di cantare,
non posso comandare a un fiore di fiorire.
Il cinguettio incalza finalmente maldestri rumori
di progressi sgangherati e amorfi di giustizia,
la veglia è iniziata; vegliate sui rondinini.
Il ranuncolo accerchia le margherite imprigionandole,
e il manto quasi chemioterapico del cielo rinviene,
la meraviglia è iniziata; meravigliatevi delle farfalle.

Non posso comandare a un’ape di impollinare,
non posso comandare al vento di sospirare.
Ti posi ovunque e sempre a fecondare poesia,
e noi a parassitare ospiti del mondo altrui,
costruiamo camere a gas e diserbiamo la vita.
La veglia è iniziata; vegliate sui rondinini.
La meraviglia è iniziata; meravigliatevi delle farfalle.
La tempra del vendicatore scivola tra il vento.

La passeggiata di una farfalla ferita – Beda – Eretica Edizioni – pagine: 69 – Isbn: 9788899466480 – prezzo: 13 euro

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe, giornalista, scrittore, critico letterario
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, comunicati stampa, consigli letterari, cultura, editoria, libri, libri di poesia, poesia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.