Ashley Olsen uccisa da Cheik Diaw

Ashley Olsen uccisa da Cheik Diaw

Iannozzi Giuseppe

Ashley Olsen - Cheik Diaw

Ashley Olsen è stata uccisa da Cheik Diaw, senegalese, immigrato irregolare. Cosa faranno la legge e la giustizia italiane? Accusato di omicidio volontario con l’aggravante di aver operato con crudeltà, Cheik Diaw confessa e si difende dicendo che non sarebbe stata sua intenzione uccidere la ragazza. Prima dell’omicidio, i due avrebbero avuto un rapporto sessuale consenziente. Sarebbe stata esclusa l’ipotesi di un gioco erotico finito male.

Non conta il colore della pelle, non conta la nazionalità quando si è di fronte a un assassino. In una società civile, gli assassini, chiunque essi siano, meritano soltanto il massimo della pena possibile senza attenuanti.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe, giornalista, scrittore, critico letterario
Questa voce è stata pubblicata in cronaca, cronaca nera, Iannozzi Giuseppe, NOTIZIE, notizie italia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.