Il mestiere di scrivere

Il mestiere di scrivere

Brutto mestiere quello di scrivere: ti scrive in faccia tutta la futilità e la fatalità che ti porti di dentro.

L’atto di scrivere ha inciso sul mio volto più di quanto mi aspettassi e meritassi.

Scrivere è lavoro che distrugge mente, anima e corpo. Da sfatare l’idea erronea che chi s’impegna a scrivere fa la bella vita e basta. Bisognerebbe provare, mettersi sotto e scrivere giorno e notte, ed allora forse, dopo, ci si renderebbe conto che più nobile e costruttivo sarebbe zappare la terra per poi raccoglierne i frutti, per quanto possano essere essi pochi e non proprio belli.

Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in Beppe Iannozzi, dichiarazioni, Iannozzi Giuseppe e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.