Torino tra nebbie e stregoni. Dove sono?

Torino tra nebbie e stregoni

Scoprite dove sono!

Torino Medievale

Torino Medievale_1

TorinoMedievale_2

TorinoMedievale_3

Torino-egiziana

Torino-scheletrica

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Torino tra nebbie e stregoni. Dove sono?

  1. Rosy ha detto:

    Bellissime immagini Beppe…. 🙂

    Mi piace

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Sì, ma dovete scoprire in queste foto dove mi sono nascosto. E’ un gioco. Ci sono sul serio in queste foto, basta aguzzare l’occhio e forse mi trovate. ^_^

    beppe

    Mi piace

  3. Rosy ha detto:

    ah ah ah speravo di vedere una persona senza i capelli, ed invece se hai messo il berretto è impossibile trovarti…. noooo ci rinuncio non ti vedo 🙂

    Mi piace

  4. Emma Saponaro ha detto:

    per esclusione, dietro quella bellissima maschera della morte 😉

    Mi piace

  5. Rosy ha detto:

    si si ti ho visto… a destra vedo la tua mano con il cellulare con cui scatti la foto, e gli occhiali come sempre sulla testa 🙂 🙂 🙂 ah ah ah ah bravo Beppe 🙂

    Mi piace

  6. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Hai fatto centro al primo colpo, cara Emma. Sì, hai visto giusto.

    Piace a 1 persona

  7. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Non ho su il berretto, solo gli occhiali da sole poggiati sulla fronte, come sempre. Mi trovi riflesso nell’ultima foto, a sinistra, si vedono le mani inanellate e anche una porzione delle gamb… Era facile, ma Emma Saponaro mi ha scorto prima di te. ^_^

    Mi piace

  8. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Cara Rosy, sei purtroppo arrivata tardi… mi ha scorto Emma Saponaro per prima. Sì, sono proprio io quello, la mano inanellata che scatto foto alla vetrina e i soliti occhiali da sole sulla fronte. Sì, sono decisamente un brutto spettacolo. 😀 ah ah ah

    beppe

    Mi piace

I commenti sono chiusi.