The Other Side of Me – Iannozzi Giuseppe

The Other Side of Me

Iannozzi Giuseppe

Tutti gli artwork di Iannozzi Giuseppe tranne dove diversamente specificato.

Iannozzi Giuseppe sul Trono del Re

Iannozzi Giuseppe sul Trono del Re

Iannozzi Giuseppe - Iannox Texas Ranger - il braccio duro della letteratura

Iannozzi Giuseppe – Iannox Texas Ranger – il braccio duro della letteratura

iannozzi giuseppe - il buono il brutto il cattivo

iannozzi giuseppe – il buono il brutto il cattivo

Iannozzi Giuseppe - Cyborg

Iannozzi Giuseppe – Cyborg

Iannozzi Giuseppe Antidandy ritratto da Walter Togni

Iannozzi Giuseppe Antidandy ritratto da Walter Togni

Io, Lucifero - Iannozzi Giuseppe

Io, Lucifero – Iannozzi Giuseppe

Paggio e Priore by Chatterly - Iannozzi Giuseppe

Paggio e Priore by Chatterly – Iannozzi Giuseppe

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in Beppe Iannozzi, diario, fotogallery, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a The Other Side of Me – Iannozzi Giuseppe

  1. furbylla ha detto:

    quanti anni fa Beppe? ❤
    Cinzia

    Mi piace

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Oh, mamma mia, sai che sono passati davvero tantissimi anni da quando Valeria mi ha trasporto in Priore. ^_^ Direi 10 buoni. Walter mi ha trasformato in Dandy con il cappello a tubo 2 anni or sono, per cui recente. Gli altri sono fotomontaggi fatti da me e difatti sono meno belli. Li ho fatti nel corso degli anni.

    In realtà non sapevo cos’altro mettere, perché sono impegnatissimo a scrivere come un ossesso. Ieri ho scritto per 14 ore di seguito, non ho neanche pranzato. Ecco perché questo post così, simpatico, ma niente di che.

    Bacio ❤

    beppe

    Mi piace

I commenti sono chiusi.