La cattiva strada: loro la leggono, e tu?

La cattiva strada: loro la leggono, e tu?

La cattiva strada - Iannozzi Giuseppe - Cicorivolta edizion

La cattiva strada – Iannozzi Giuseppe – Cicorivolta edizion

“Sai una cosa? Io penso che Cristo fosse uno spaccamaroni,
uno alla buona insomma. Secondo me non era nemmeno figo.
Penso che fosse un tipo tosto, simpatico anche,
sempreché non gli girassero, ma figo proprio no.
Tu gli somigli, ecco tutto!”

Matteo, una specie di anarchico scavezzacollo, vive con alcuni zingari in odore di marxismo. Viene iniziato al sesso da una ragazza che dice d’esser sua cugina e poi scompare nel nulla. Lui è più animale che uomo, e tra vita e morte conosce solo il proprio istinto. Al marxismo preferisce la Bibbia, che interpreta a modo suo. Sempre seguendo l’istinto e la sua cattiva strada, lasciati gli zingari, si troverà, per un’Italia oscura e violenta, a contatto con pazzi svitati, marxisti di fede stalinista, maniaci sessuali, drogati, fascisti, assassini, preti e Raeliani.
A Genova, in Via Prè, comprenderà che se non vuol finire crocifisso, come una sorta di Cristo brutto, cattivo e maledetto, dovrà cambiare di nuovo aria, se non che… Nei suoi occhi si leggeva rabbia, una rabbia infinita, assassina…”.

La cattiva strada – Iannozzi GiuseppeLa cattiva strada - Giuseppe Iannozzi - Cicorivolta acquista dall’editore

La cattiva strada – Iannozzi Giuseppeacquista su La Feltrinelli

La cattiva strada
Giuseppe Iannozzi
Cicorivolta edizioni
ISBN 9788899021283
pagine: 116
© 2014
prezzo: € 12,00

Disponibile in tutte le migliori librerie

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte, attualità, autori e libri cult, Beppe Iannozzi, comunicati stampa, consigli letterari, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, LA CATTIVA STRADA, letteratura, libri, narrativa, romanzi, segnalazioni, società e costume e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a La cattiva strada: loro la leggono, e tu?

  1. Rosy ha detto:

    Io l’ho letto e mi è piaciuto davvero tanto….<3

    Piace a 1 persona

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Grazie infinite, cara Rosy. ❤ Confidiamo nel fatto che altri lettori lo leggano.

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.