Kurt Cobain: disco di inediti in uscita a novembre

Kurt Cobain: disco di inediti
in uscita a novembre

Iannozzi Giuseppe

Kurt Cobain

Un nuovo album per Kurt Cobain, leader indiscusso dello storico gruppo dei Nirvana. Per il momento si sa ben poco, ma il disco dovrebbe uscire nel mese di novembre 2015: si parla di pezzi inediti, senza la band, solo voce e chitarra. Nel disco postumo di Kurt Cobain saranno presenti anche diverse tracce presenti nella colonna sonora del docufilm sul leader dei Nirvana, il ragazzo dagli occhi tristi.
Il 6 novembre uscirà in dvd il docufilm “Cobain: Montage of Heck”: è questo l’unico film autorizzato sull’artista. Il regista ha potuto accedere agli archivi personali di casa Cobain. Non sono mancate le critiche, in positivo e in negativo, fatto sta che il mito di Kurt Cobain non accenna a spegnersi: il mito legato al tragico destino di questo artista meraviglioso ha già forse superato quello di Jim Morrison.

“Non sarà un album dei Nirvana, è solo Kurt che ci sta facendo sentire cose che non ti saresti immaginato di ascoltare lui: qualcosa di divertente, a volte si può quasi percepire il suo sorriso”: si è così espresso Brett Morgen, direttore del docufilm su Cobain, in una intervista rilasciata al settimanale statunitense Billboard. Registrazioni intime dunque, che porteranno alla luce l’artista nella sua intimità creativa.

Brett Morgen ha ascoltato più di duecento ore di registrazioni casalinghe, per infine scegliere le tracce migliori. Morgen ha spiegato: “Sono andato negli archivi, ed è una parola grossa, ed ho cominciato a cercare il materiale per il film”. Oltre 200 ore di registrazioni su circa 108 musicassette. Il disco di inediti non ha ancora un titolo, ma quasi sicuramente uscirà per la Universal.

Nel 2005 uscì “Sliver – The Best of the Box”, album che raccoglie il meglio del boxset “With the Lights Out”. Il disco, pur non eccellendo per la qualità audio – si parla difatti di un album che accoglie diversi demo e registrazioni casalinghe –, ottenne comunque un buon riscontro.

Kurt Cobain non amava stare al centro dell’attenzione, non amava il successo e negli ultimi anni non amava neanche la sua musica: sarebbe oggi contento di questa ennesima operazione (commerciale!) che renderà felici milioni di suoi fan?

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, musica, NOTIZIE, spettacoli e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.