Ignazio Marino e Maria Elena Boschi alla Festa dell’Unità

Ignazio Marino e Maria Elena Boschi alla Festa dell’Unità

Iannozzi Giuseppe

Ignazio Marino e Maria Elena Boschi si abbracciano alla Festa dell’Unità: è evidente, perlomeno dalla foto, che si vogliono davvero un gran bene, forse perché rimanere ben incollati alle poltrone è la priorità dell’unità del partito – che da tempo immemore non è più democratico.

Ai giornalisti presenti, Ignazio Marino spiega che “non c’è alcuna tregua da siglare perché con il Pd non c’è alcuna guerra in corso”.

L’ancora sindaco di Roma, Marino, insieme alla Boschi e al commissario del Pd di Roma, Matteo Orfini, ha anche detto: “Voglio ringraziare i volontari e le volontarie che hanno reso possibile questa grande festa”.
A chi gli chiedeva se intendesse offrire una birra al ministro, il primo cittadino di Roma ha risposto: “No, dovreste sapere che qui ognuno paga per sé”.

Non c’è che dire: è la festa del partito e solo del partito.

 

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in Iannozzi Giuseppe, NOTIZIE, notizie italia, politica, politici e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.