Lasciami, lasciami così. Fine di un amore

Lasciami, lasciami così

(Fine di un amore)

di Iannozzi Giuseppe

alone-woman

Lasciami
Lasciami così
Non voglio…
voglio convincermi che…
Dio mio, sì, che sto meglio
senza di te

Lasciami andare
Lasciami ora
Quel che adesso voglio
è essere lontana da te
mille miglia, mille…

Mio dolcissimo,
mio dolcissimo amore,
lasciami così
Lasciami
le tante parole dette,
e anche quelle
che non sono venute;
e i baci in fretta consumati
Lasciami
Ho aspettato a lungo
che entrassi nella mia vita…
Ma adesso lasciami

Se ancor mi vuoi, lasciami
lasciami così,
immersa in questo pianto di donna
che non capisci

Lasciami
Non voglio addossarti colpe
Sento che…
che non mi conosci,
non come vorrei io

Lasciami,
lasciami al mio pianto

Lasciami
Lasciami briciole di ricordi

Dolcissimo, lasciami,
ma non scordarti
che sei stato il primo
a scrivere poesie per me
Lasciami ora
Lasciami andare

Lasciami, lasciami, lasciami
Nulla più, nulla
potrà farmi cambiare idea!

Mi perderò un’altra volta
nei tuoi occhi fissi nei miei?
Terribile, così terribile,
ma sarà così che andrà a finire

Sarà così che andrà a finire!

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in amore, arte e cultura, attualità, cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, poesia, società e costume e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Lasciami, lasciami così. Fine di un amore

  1. furbylla ha detto:

    commentare è difficile.. meglio far i conti con l’emozione che si prova leggendola
    Cinzia

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    La poesia è soprattutto emozione, al di là della tecnica. Se provi emozione allora è una buona poesia.

    bacio

    beppe

    "Mi piace"

  3. Rosy ha detto:

    Triste ma bellissima.

    "Mi piace"

  4. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Triste sì, ma forse anche bella. E’ un calarsi nell’animo femminile.

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.