Atti osceni in luogo privato Marco Missiroli – di Iannozzi Giuseppe

Atti osceni in luogo privato

Marco Missiroli – Narratori Feltrinelli

di Iannozzi Giuseppe

Atti osceni in luogo privato - Marco Missiroli

Atti osceni in luogo privato – Marco Missiroli

Se tutti gli scrittori della nuova generazione scrivessero come Marco Missiroli, allora sì, potrei urlare ai quattro venti che la Letteratura italiana è viva ed è grande. “Atti osceni in luogo privato” è il miglior romanzo che abbia avuto modo di leggere in questi primi mesi del 2015. Non lasciatevelo scappare. Missiroli fa Letteratura con la “elle” maiuscola. Un talento naturale, unico. – Iannozzi Giuseppe

Marco Missiroli è nato a Rimini nel 1981. Con il suo romanzo d’esordio, Senza coda (Fanucci, 2005), ha vinto nel 2006 il premio Campiello Opera prima. Per Guanda ha pubblicato Il buio addosso (2007), Bianco (2009; premio Comisso e premio Tondelli) e Il senso dell’elefante (2012; premio Selezione Campiello 2012, premio Vigevano e premio Bergamo). Per Feltrineli, Atti osceni in luogo privato (2015; Premio Mondello 2015). È tradotto in Europa e negli Stati Uniti. Scrive per il “Corriere della Sera”.

Approfondisci qui su il sito Feltrinelli

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, attualità, autori e libri cult, consigli letterari, critica, critica letteraria, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe, letteratura, libri, narrativa, pareri di lettura, recensioni, romanzi, segnalazioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.