Rob Kuznia, Premio Pulitzer si ritira dal giornalismo. Il motivo? Non sbarcava il lunario

Rob Kuznia, Premio Pulitzer si ritira dal giornalismo

Il motivo? Non sbarcava il lunario

di Iannozzi Giuseppe

Rob Kuznia

Rob Kuznia

Il reporter Rob Kuzniapremio Pulitzer, non fa più il giornalista. Perché? Con quel che riusciva a racimolare non arrivava a fine mese.
E’ questa purtroppo la realtà di un giornalista che fa il suo mestiere sul serio senza svendere la sua anima e professionalità a certe buffonerie imperanti, le tante buffonerie che vanno per la maggiore e che la maggior parte dei lettori accetta e digerisce di buon grado dicendole “assolutamente belle ed essenziali”.

Pur avendo ottenuto il premio Pulitzer, il più prestigioso riconoscimento per il giornalismo negli Stati Uniti, Rob Kuznia, 39 anni, è stato suo malgrado costretto ad abbandonare la professione di giornalista. Rob ha lasciato il suo impiego al Daily Breeze, il piccolo giornale con sede a Torrance in California. il giornale esce con una tiratura media di 65 mila copie. L’America premia i piccoli giornali che fanno della vera informazione, ma non permette loro di sbarcare il lunario.

Rob Kuznia insieme a Rebecca Kimitch e Frank Suraci, tutti giornalisti del Daily Breeze, hanno studiato ed esaminato i dati sui bilanci e gli stipendi di un distretto scolastico. L’inchiesta sulla corruzione nel distretto dove regna la povertà assoluta, ha inchiodato al muro uno strapagato sovrintendente costringendolo a presentare le dimissioni. L’inchiesta dei tre giornalisti ha anche avviato un processo di rettificazione della legge statale.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in attualità, esteri, giornalismo, Iannozzi Giuseppe, società e costume e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Rob Kuznia, Premio Pulitzer si ritira dal giornalismo. Il motivo? Non sbarcava il lunario

  1. furbylla ha detto:

    che indecenza.. 😦
    Cinzia

    Mi piace

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    E’ molto più che una indecenza. Passi, si fa per dire, che un giornalista culturale non sbarchi il lunario manco a vendersi il culo, ma qui parliamo di giornalisti con i coglioni quadrati che hanno combattuto in prima linea e che non arrivano a fine mese: il alto riconoscimento per il giornalismo e la fame in tasca, costretto ad abbandonare la professione. Non va niente bene qui.

    beppe

    Mi piace

I commenti sono chiusi.