Amor di Donna. Poesia erotica di Iannozzi Giuseppe

Amor di Donna

di Iannozzi Giuseppe

ragazza innamorata

ragazza innamorata

Abbracciami
e fra le gambe il cuore legami
prima dell’amore,
prima dell’amore
nell’infinito di questa notte
che sembra non voglia finir mai

Non ha senso, non l’ha avuto mai
questa solitudine che ci fa scudo
Entrambi abbiamo peccato,
mai ho però dimenticato il dì
che dalla tua bocca
il primo bacio si dipartì
e come Dio comanda
presto giù la pioggia

Quando già lontano il mattino,
in una nuvola di capelli
con passione svegliami:
fino allo sfinimento tormentami

Come un bambino,
come un bambino
che la strada l’ha perduta
tutta la notte vegliami
I sogni che hai, i sogni che fai
nel sonno uguali ai miei falli;
e svegliami, veloce svegliami
Fragile e bella, fra le gambe legami,
ché ogni uomo dell’amata la fantasia
dell’anima sua carnale
più d’ogn’altra cosa ama
fra il cielo e l’infinito

Abbracciami
e fra le gambe il sesso legami
prima dell’amore,
prima dell’amore
nell’infinito di questa notte
di promesse su promesse

La donna un Mistero, un Mistero Divino la cui chiave di interpretazione non è in possesso d’alcun ipotetico Dio. Ma se così non fosse, un uomo che sia veramente un uomo, per la sua Dea non si concederebbe alla follia, né piangerebbe per la felicità della donna amata. Chi pensa o si illude d’aver scoperto il Mistero che è la donna è un illuso, solitamente una persona dappoco che non sa né amare né rispettare la femminilità.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe, giornalista, scrittore, critico letterario
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, cultura, eros, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, poesia, sesso e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Amor di Donna. Poesia erotica di Iannozzi Giuseppe

  1. Rosy ha detto:

    Semplicemente…….FAVOLOSA !!!!!! 🙂

    Mi piace

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Grazie infinite, cara Rosy. ♥ ♥ ♥ Penso, poi magari qualcuno mi correggerà semmai, d’aver fatto abile commistione di sentimento ed eros. L’amor platonico ritengo infatti che sia una menzogna. L’amore è sentimento non disgiunto dall’eros.

    Buone feste e a presto

    beppe

    Mi piace

  3. furbylla ha detto:

    dolce ed impetuosa bellissima!
    Cinzia

    Mi piace

  4. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Sì, direi che mi è venuta bene questa, un giusta commissione di passione e sentimento.

    Buondì

    beppe

    Mi piace

I commenti sono chiusi.