Massimo D’Alema sul Viale del Tramonto

Massimo D’Alema sul Viale del Tramonto

«Non ritengo legittimo l’uso di intercettazioni come quello nei miei confronti. Abolito il finanziamento pubblico ai partiti, ora si criminalizza quello privato». – Massimo D’Alema

«La maggior parte dei socialisti si limita a evidenziare che una volta instaurato il socialismo saremo più felici in senso materiale e presuppone che ogni problema venga a cadere quando si ha la pancia piena. Invece è vero il contrario: quando si ha la pancia vuota non ci si pone altro problema che quello della pancia vuota. È quando ci lasciamo alle spalle lo sfruttamento e la dura fatica che cominciamo davvero a farci domande sul destino dell’uomo e sulle ragioni della sua esistenza». (da Come mi pare) – George Orwell

«Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri.».  (da La fattoria degli animali) – George Orwell

Viale del Tramonto

Viale del Tramonto

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in politica, politici, satira, Viale del Tramonto e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Massimo D’Alema sul Viale del Tramonto

  1. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Commenti aperti.

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.