mostra dedicata a Tamara de Lempicka – dal 19 marzo a Torino presso lo Spazio mostre del Polo Reale – Palazzo Chiablese

Mostra dedicata a Tamara de Lempicka – dal 19 marzo a Torino presso lo Spazio mostre del Polo Reale – Palazzo Chiablese

La mostra dedicata a Tamara de Lempicka – dal 19 marzo a Torino presso lo Spazio mostre del Polo Reale – Palazzo Chiablese – presenta oltre 80 opere dell’artista, in un percorso tematico con le opere più iconiche e note dell’artista, ma fa anche conoscere nuovi aspetti della sua vita e del suo percorso.

L’esposizione è curata da Gioia Mori, promossa dal Comune di Torino ‐ Assessorato alla Cultura, dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dal Polo Reale di Torino e prodotta da 24 ORE Cultura – Gruppo 24 Ore e Arthemisia Group.

Come scrive la curatrice Gioia Mori: “Diversi sono gli aspetti evidenziati in questa nuova esposizione, dal taglio inedito, che presenta una Lempicka più intima e segreta, con alcune sorprese ancora custodite nei “mondi” di Tamara, una mostra da esplorare come se si viaggiasse in universi paralleli”, e dove è evidenziato il rapporto con i grandi fotografi della sua epoca, e lo studio costante dell’arte del passato, creando così attraverso la commistione di “antico” e “moderno” uno stile unico e inimitabile.

Ad accogliere il visitatore è la Ragazza in verde, eccezionale prestito del Pompidou di Parigi, il quadro che decreta il pieno riconoscimento ufficiale, acquistato nel 1932 dallo Stato francese per essere esposto nella sezione polacca del rinnovato Jeu de Paume.
Un viaggio articolato in sette sezioni, approfondito, affascinante, suggestivo: tutto questo propone la nuova mostra dedicata a Tamara de Lempicka, simbolo di eleganza e trasgressione, indipendenza e modernità.

TAMARA DE LEMPICKA
Torino, Palazzo Chiablese
19 marzo – 30 agosto 2015
Informazioni e prenotazioni 011.0240113
http://www.mostratamara.it

Tamara de Lempicka - Jeune fille en vert

Tamara de Lempicka – Jeune fille en vert

Principali Opere di Tamara de Lempicka

Cinese (1921)
Il bacio (1922)
Strada nella notte (1922-1923)
Nudo seduto di profilo (1923)
La bohémienne (1923)
Donna in gonna nera (1923)
Ritratto di Bibi Zögbe (Il fondo rosa) (1923)
Danzatrice russa (1924-1925 ca)
Ritratto di Kizette (1924 ca)
L’uccello rosso (1924)
Ritratto di Madame Zanetos (1924)
Il doppio “47” (1924 ca)
Il velo verde (1925 ca)
Irene e sua sorella (1925)
Due nudi in prospettiva (1925 ca)
Autoritratto (1925)
Ritratto del principe Eristoff (1925)
Ritratto del marchese D’Afflitto (1925)
Ritratto di Guido Sommi (1925)
Ritratto della duchessa de La Salle (1925)
Kizette in rosa (1926)
Rafaëla sur fond vert (1927)
La tunica rosa (1927)
La bella Rafaëla (1927)
Ritratto del barone Kuffner (1928)
Le due amiche (1928)
Maternità (1928)
New York (1929 ca)
Ritratto di Madame G (1930)
Nudo e edifici (1930)
Il telefono II (1930)
La sciarpa blu (1930)
Ritratto di Ira P. (1930)
Giovane fanciulla con i guanti (Jeune fille aux gants) (1930)
Arlette Boucard aux arums (1931)
Autoritratto nella Bugatti verde (1932)
Ritratto di Marjorie Ferry (1932)
Ritratto di Suzy Solidor (1932)
Ritratto di Madame M. (1932)
Ritratto del conte Vettor Marcello (1933)
Ritratto di Mademoiselle Poum Rachou (1934)
La Vergine blu (1934)
La Madre superiora (1935)
Ritratto di Louisianne Kuffner (1939)
La fuga (1940 c)

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, comunicati stampa e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.