Alexis Tsipras: “Sono come Renzi”

Alexis Tsipras: “Sono come Renzi”

a cura di Iannozzi Giuseppe

Alexis Tsipras

Alexis Tsipras

Alexis Tsipras, presidente di Syriza, il partito di una presunta sinistra radicale, dichiara: “Io sono come Renzi, voglio cambiare verso all’Europa. Io personalmente Renzi non lo conosco ma i nostri staff hanno preso contatti e la nostra sintonia è naturale. Va cambiato verso perché l’austerità sta strangolando tutti. […] Lo incontrerò molto presto e avremo tanto di cui parlare. La pensiamo alla stessa maniera sulla necessità dello sviluppo e sull’uscita da questo rigore alla tedesca che sta danneggiando tutti i cittadini europei”.

Le dichiarazioni di Tsipras, in prima battuta, sono apparse su Il Messaggero. Alexis Tsipras, che ha basato tutta la sua campagna elettorale sul no all’austerity e sulla richiesta di rinegoziare il debito greco con i creditori internazionali, avrebbe vinto le elezioni politiche. Avrebbe vinto perché in molti non si sono recati alle urne per votare.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in Iannozzi Giuseppe, NOTIZIE, notizie dal mondo, politica, politici e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.