Matteo Renzi con il lecca lecca. Satira politica di Iannozzi Giuseppe

Matteo Renzi con il lecca lecca

di Iannozzi Giuseppe

“La politica è così noiosa, manca di sapore, di zucchero. Sul serio, penso che l’Italia dovrebbe impegnarsi di più. Serve il sacrificio degli italiani, di tutti quegli italiani che amano davvero il loro paese. Se ogni italiano leccasse un lecca lecca al giorno, come faccio io – da una vita praticamente -, non avremmo così tanti problemi. In fondo si tratta poi solo di saper usare bene la lingua e leccare, leccare, leccare… E’ questo il segreto del mio successo. Gli italiani leccano poco, troppo poco, non sanno usare la lingua con le persone giuste e si disamorano”.

Matteo Renzi con lecca lecca

Matteo Renzi con lecca lecca

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in politica, satira e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Matteo Renzi con il lecca lecca. Satira politica di Iannozzi Giuseppe

  1. furbylla ha detto:

    che dirti ormai son senza parole..
    cinzia

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Io no, non sono senza parole. Ne ho fin troppo che vorrei poter sparare senza finire all’Asinara. Ma qui, i politici possono dire e fare tutto quello che vogliono, mentre il popolo lo tengono in catene. 😦

    Renzi? E’ di destra, è chiaro che è di destra. Ma non è questo il problema, semmai p da evidenziare che Renzi sta facendo tutto quello che vuole Berlusconi, va da sé che è il suo braccio. Siamo in una dittatura che si finge democratica. Si vada alle elezioni, e voglio vedere quanti lo voteranno a Renzi.

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.