Albano Carrisi ama la politica di Putin

Albano Carrisi ama la politica di Putin

a cura di Iannozzi Giuseppe

Albano CarrisiAlbano Carrisi ne è sicuro, Putin è un illuminato. Lo dichiara a il Corriere della Sera nel corso d’un’intervista: “Ho cantato anche al suo compleanno, con il presidente e i suoi si sta da dio. L’ho conosciuto nell’87, è un mio fan ed è un grande illuminato. […] Ho cantato l’Ave Maria quando c’era l’Urss. Ho sfidato la Spagna di Franco. So che cos’è un regime. Qui c’è una democrazia giovane che esce da settant’anni di comunismo e ha bisogno di tempo. C’è un presidente che dice: voi russi potete stare con la Russia. Io sono nato pugliese, perché devo morire cinese? Se in Ucraina non andrà a finire come nei Balcani, bisognerà ringraziare Putin. Un grande illuminato. […] Putin è un grande politico che sta dimostrando in questa vicenda tutto il suo valore. Gli danno del dittatore, ma lui ha il popolo dalla sua parte.”

Per tutti gli altri, Putin rimane quel che è, un dittatore, un carnefice senza scrupoli non meno tremendo e feroce rispetto a Stalin.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in attualità, dichiarazioni, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, NOTIZIE, notizie italia, politica, società e costume e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Albano Carrisi ama la politica di Putin

  1. furbylla ha detto:

    Non mi è mai piaciuto come uomo Carrisi..Non so perchè ho sempre provato fastidio nel vederlo..
    Cinzia

    Mi piace

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Come idee non è mai piaciuto neanche a me. Oggi, poi, più che mai. Negli anni le sue idee mi sono diventate sempre più invise.
    Ha una voce discreta a mio avviso, non sfruttata al meglio però, a mio avviso colpa di testi un po’ troppo sempliciotti.

    Va da sé che se Putin è un illuminato io sono Galileo.

    beppe

    Mi piace

  3. Pingback: Albano con un concerto filorusso su Rai Uno. La commissione di Vigilanza Rai chiede spiegazioni | Iannozzi Giuseppe – scrittore e giornalista

I commenti sono chiusi.