Iannozzi Giuseppe contribuisce alla carica dei barbuti

Iannozzi Giuseppe contribuisce alla carica dei barbuti

L’uomo moderno non può fare a meno della barba. La barba è molto più di una moda passeggera. E’ un modo di essere. E’ darsi una identità ben precisa, lontana dallo stereotipo Big Jim. E anche Iannozzi Giuseppe, da tempi non sospetti, ha optato per la barba, proprio come loro. Non regalatemi dunque schiuma da barba, lamette, dopobarba. Non saprei davvero che farmene. Un vero uomo, un uomo che non voglia essere (restare) per sempre uno stupido Big Jim, sa che gran parte del suo fascino dipende dalla barba che ostenta.

Iannozzi Giuseppe - uomo barbuto

Iannozzi Giuseppe – uomo barbuto

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in Iannozzi Giuseppe, società e costume, spettacoli e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Iannozzi Giuseppe contribuisce alla carica dei barbuti

  1. romanticavany ha detto:

    MA SCUSA QUANDO MANGI LA PASTA AL SUGO COSA ACCADE !?!

    A noi donne interessa poco la barba o meno,a noi interessa come siete dentro l’anima.
    Cmq.gli uomini barbuti sono adorabili, a partire da babbo natale!;)

    Bacetti e grattatine
    ♥ vany

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Niente. Semplicemente metto il tovagliolo al collo, se c’è davvero molto sugo.
    In ogni caso, il problema è più che altro con il gelato, o meglio coi cornetti gelato. Poi bisogna pulirsi i baffi sotto l’acqua d’una fontanina.

    Sicura?
    Alcune donne, perlomeno a quanto ne so io, odiano la barba. Ma la moda è che gli uomini con la barba. Hai visto quanti personaggi famosi e famossimi con la barba. E sono solo una piccola parte.

    Vero, babbo natale è figo. ^_^

    Sì, le grattatine alla barba. 😀

    ♥ ♥ ♥ Bacetti e leKKatine pungenti, Mya RegYna Vany

    orsetto Barbuto di VaNY

    "Mi piace"

  3. furbylla ha detto:

    Ecco una donna che odia la barba e che per triste destino si trova un figlio con la barba più lunga della tua lo odio ho minacciato di diseredarlo ahahahah Pare Gigi sia riuscito a far qualcosa ieri sera stamattina funziona speriamo duri ora esco con la furby e poi ho commissioni da fare passerò di qui più tardi 🙂
    un bacione
    cinzia

    "Mi piace"

  4. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Come? Max ha la barba più lunga della mia? Non è giustooo… 🙂
    Be’, attualmente ho la barba come mi vedi in questa foto, scattata proprio ieri. Più corta sulle guance e molto lunga sul mento.

    BRAVO GRANDE GRANDISSIMO MAX. UOMO BARBUTO SEMPRE PIACIUTO. BASTA CON I BIG JIM.

    Max, se mamma Lupa ti disereda, io no. ^_^

    Probabile che fosse solo un problema di dns. Gigi è un mito. Dagli un abbraccione da parte mia.

    E sì, dovrai passare di nuovo. Hai tanti di quegli arretrati da leggere. Mamma mia quanti!

    Bacione a te, Mamma Lupa

    beppe barbuto 4ever

    "Mi piace"

  5. furbylla ha detto:

    io non mi fiderei dei proverbi c’è anche quello donna baffuta sempre piaciuta ahahahah odio la barba lunga punto ahahah mi piace solo quella che sembra non fatta da uno due giorni quella sul tipo giusto la trovo molto sexy Ora comincio a leggere ma tu abbi pazienza anche perchè sembri un carro armato posti una marea di cose! ahahaha
    cinzia

    "Mi piace"

  6. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Ma quale proverbi e proverbi. Certo che la donna baffuta non mi piace. E’ chiaro. Ti sembra che andrei mai con una coi baffi? A me mi piacciono le donne con le gonne. Mi piace la femminilità, perché questa non è una debolezza, è invece un valore aggiunto; e purtroppo, oggi come oggi, molte donne hanno paura della propria femminilità e la nascondono dietro o dentro una sorta di mascolinità.

    La barba di due tre giorni è sesxy ma non è una barba che uno porta per scelta.
    La barba è uno stile di vita, un modo di essere anche, e una filosofia. Io dedico molta cura alla mia barba. Balsamo, pettine, sapone profumato, regolabarba, forbici etc. etc. Non c’è un pelo fuori posto. Perché la barba ha bisogno d’esser curata, tranne nel caso uno se la voglia lasciar credere in maniera selvaggia. La barba lunga abbisogna di molte cure, non ti credere. E guai a chi me la tocca. Non mi fido di nessuno. La barba un vero uomo se l’aggiusta da sé, non va dal barbitonsore.

    Non sono un carro armato, è solo che ho un po’ di idee in testa. 😉
    A ogni modo ho rallentato un po’ il ritmo, altrimenti rischio che qui non mi lascino commenti per mancanza di tempo. 😀

    Bacione e buondì

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.