Cristina – di Iannozzi Giuseppe

Cristina

di Iannozzi Giuseppe

buddha

Progetto poetico online IL SACRO GRAAL

Il Piccolo Buddha m’invitò
a toccargli la mano;
diedi così inizio al piano
di spogliarmi dei capelli
Il Piccolo Buddha disse
che ero nato per amare
Gli risposi che ero a secco,
che le mie possibilità
erano a un minimo storico

Ho lavato via la sporcizia
dal cranio, ma non è stato
come avevo immaginato;
per questo adesso vado in giro
bussando di porta in porta,
chiedendo di restituirmi
la forza che ho perduto
– prigioniero d’un sogno

Tutte le notti prego
con il cappello poggiato di sbieco
sul cranio rasato;
e a ogni nuova alba
mi rendo conto che mai più giocherò
con i tuoi lunghi capelli, Cristina

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, poesia, promo culturale e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cristina – di Iannozzi Giuseppe

  1. furbylla ha detto:

    mi ha lasciato tristezza..
    cinzia

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Questa che hai letto fa parte di un progetto poetico, IL SACRO GRAAL

    https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/category/il-sacro-graal/

    In ogni caso è una lirica che si dispone insieme alle altre, tra passione e divino. In questa evidenzio come è facile perdere la fede in sé stessi amando troppo per possiblità che non si hanno.

    Bacione

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.