Sulla punta della Lingua – di Giuseppe Iannozzi + promo “L’ultimo segreto di Nietzsche” di Beppe Iannozzi

Sulla punta della Lingua

di Giuseppe Iannozzi

Arthur Schopenhauer

Arthur Schopenhauer


promo culturale

frecciaL’ultimo segreto di Nietzsche
(Il ritorno del filosofo a Torino)
nelle librerie Feltrinelli a soli € 11,05

L'ultimo segreto di Nietzsche - Iannozzi Giuseppe

L’ultimo segreto di Nietzsche (Il ritorno del filosofo a Torino)
Beppe IannozziCicorivolta edizioni
ISBN 978-88- 97424-77-2 – pagine: 230 – prezzo: € 13,00

freccia Leggi su Cicorivolta edizioni dei brani estratti dal romanzo
freccia
Leggi la recensione di Dario Bentivoglio sul sito Cicorivolta edizioni
freccia Leggi la recensione di Gordiano Lupi sul sito Cicorivolta edizioni
freccia Leggi la recensione di Fabio Fracas su Macademia

In vendita anche online su:

LA FELTRINELLIIBSLibreriaUniversitariaUNILIBROAMAZON.IT


AL DI LA’ DI VENERE
(al di là di Marte)

Avevo io le mie ragioni,
tu le tue inibizioni
Ti guardavo, ti dicevo scema,
ti sapevo lontana, una gran dama
Però ti avevo tutta nel cuore
e ti disegnavo suprema ambizione;
tu invece mi annegavi tutto
in un fiume di disamore

Ti guardavo, ti dicevo scema,
ti sapevo lontana, una gran dama
Eri donna ormai, eri al di là di Venere,
eri ormai al di là della mia ambizione
più perfetta e scostumata

Eri bella, una statua,
eri la mia sconfitta
perché di marmo avevi il cuore
e io solo potevo sottostare
all’eterno inverno del tuo amore
E io, pazzo, dovevo lasciarmi annegare
nel freddo impeto del biondo tuo fiume

Eri donna ormai, eri al di là di Marte,
eri ormai al di là della mia finzione
più segreta e amata,
perché io avevo le mie stupide ragioni
e tu le tue radicate convinzioni
che l’amore è bello solo quando si è giovani

PIU’ ECCEZIONI CHE REGOLE

Schifato
Italiani…
più eccezioni che regole!

Datemi una bibbia:
solo quando ne ho una in mano
mi sento sicuro di me stesso,
ottimo oggetto contundente,
ottimo per gambizzare uomini
e animali
O datemi un po’ di mitopoiesi
ma surgelata:
al supermercato
la svendono con l’inflazione,
a prezzo di costo

Mi depilerò le gambe a secco,
avrò pelle di seta, di serpente,
e venderò lupini come i Malavoglia
a prezzo di costo,
perché gli Italiani…
più eccezioni che regole

Amore mio bello, senza cervello,
verrò anche a questo party,
ma con la pistola o niente da fare
Sette colpi in canna, o almeno sei,
o niente da fare
E’ ora che si cominci a sparare,
e se qualche passante resterà ferito
per caso disgrazia distrazione,
tanto peggio,
perché io vendo lupini con le gambe
rigorosamente depilate a secco

Mi farò rifare il seno,
lo imbottirò di silicone
e venderò ricette anestetiche,
a prezzo di costo, al pari d’un bagarino,
perché gli Italiani…
più eccezioni che regole

Sarò un dentifricio strizzato,
sarò breve come Pipino,
sarò un brufolo sul culo del Mondo
sempre cercando un avanzo di sesso anale

Sarò la vostra Vergogna,
sarò umiliato e offeso,
sarò un libro disfatto e stracciato
sempre cercando un amore sincero
o una menade

Sarò nebbia viola
quando il settimo giorno la festa:
mi troverete sempre al mio posto
a vendere lupini o ricette anestetiche
a prezzo di costo, a costo del disprezzo,
perché gli Italiani…
più eccezioni che regole

Schifato perché gli Italiani…
più eccezioni che regole:
l’irreale in termini mitologici… merceologici
Nauseato perché gli Italiani…
più eccezioni che regole:
l’irreale in termini mitologici… merceologici
Disturbato perché gli Italiani…
più eccezioni che regole:
l’irreale in termini mitologici… merceologici

Schifato nauseato disturbato
perché tutti in ginocchio a strizzare l’occhio
al primo di passaggio
che non è dio, che non è dio

TESTIMONIANZE

Quando l’Errore consumato
a nulla serve il rimpianto
edificante, seccante

Ammettere gli errori:
confessioni su confezioni
E tante già sono
per il mondo sparse
a far mostra di sé:
aperte testimonianze

FULMINE
(Nero Corvo)

Ricordo mio padre
– giovane e bello –
andato
a farsi monaco,
ma tornato
sempre umano
troppo umano,
un fallimento e
un’ossessione di vecchiaia

Io saltavo sulla biciancola
per toccare colla punta della lingua
l’elettricità d’un fulmine,
ma solo cadevo
al suolo
prima che fosse folgorazione
l’Io

Le Suore di Carità ridevano
di me,
baciando un rosario di castità
spezzate
Io le guardavo torvo in viso
e gridavo loro contro
“ecco che arriva il Nero Corvo!”
Ero solo un altro
che, sprezzante,
mordeva sabbia e polvere

Il mio compagno di giochi
la mia Ombra,
sapeva già tutto di tutti,
di Voltaire Schopenhauer Nietzsche
e dell’Erotismo,
e del due di picche anche

Ma quante Sabbie nel Tempo perché capissi
che mai avrei trovato scampo all’Ingegno
delle Stagioni che passano e più non tornano

E ora tu mi chiedi
se ho voglia di schiacciare quell’Ombra
così tanto simile a una Vedova Nera
E ora tu mi chiedi
se ancora tengo la forza di fare a pugni
E io ti assicuro
che sono matto, che aspetterò insieme a te
una Nuova Occasione di Redenzione Animale

IN ROTA

Di illusioni viviamo,
di confessioni ci facciamo
quando in vena o in rota
E allora
che il cielo piova l’azzurro
o il nero, o un vuoto immenso:
per noi, per noi che soli siamo,
nessuna significativa differenza
sapere che il Vivere continua
a dispetto degli affanni,
vivi o morti che siano
[in una svista

SOGNATORE

Sempre
ho dato a piene mani
moltiplicando pochi pani;
in cambio ho ricevuto
un mare di pesci in piena faccia.
Solo per amore mio ho deciso
di rimanere un sognatore,
quel che si dice
un disturbatore della quiete
pubblica,
restando fedele alla mia opinione
originale…
imprevedibile come l’alta
e la bassa marea.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe, giornalista, scrittore, critico letterario
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, Beppe Iannozzi, consigli letterari, cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, libri, poesia, promo culturale, romanzi, segnalazioni, società e costume e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...