Sotto i cieli degli amanti. Poesie di Iannozzi Giuseppe illustrate da Valeria Chatterly Rosenkreutz + promo ”Angeli caduti” di Beppe Iannozzi (Cicorivolta edizioni)

Sotto i cieli degli amanti

di Iannozzi Giuseppe

Falling Angel by Chatterly

Falling Angel è Opera di Valeria Chatterly Rosenkreutz


acquista

Angeli caduti di Beppe Iannozzi (Iannozzi Giuseppe)

angeli_caduti_giuseppe-iannozziAngeli caduti
Beppe Iannozzi
Cicorivolta edizioni
ISBN 978-88- 97424-56-7
pagine: 230
© 2012
prezzo: € 13,00

freccia la rassegna stampa completa qui


IL CIELO DELLA MUSA

a Valeria Chatterly Rosenkreutz,
My Immortal Muse

…e Tu, Musa, non sai quanti mari
e inutili cieli il Poeta ha navigato;
ma sempre t’ama con mille versi
che non sanno uscire
dalla pochezza del suo ingegno.

Un castello di sabbia si fa deserto
e cerca rifugio nell’imbuto del tempo;
ma sempre la tua Immortalità,
sempre costruisce un’altra dimensione
che possa accogliere riso e pianto.

…e Tu, Musa, mia sola Immagine
e Coscienza, tieni in piedi la fragilità
della Anima mia.

…e Tu, Musa, mia sola Immortalità,
sai perché il Poeta che è in me
non sa un Cielo che non sia anche il tuo.

ROSA DI LUNA

Oh Luna, sempre splendi!
Tu, Rosa d’Argento, in cielo,
in terra rifletti tuo pallore
che tosto s’espande negli occhi
di chi umano t’ammira.

Nuda al mio fianco ora cammini;
al passo mio stanco t’accompagni,
e m’illumini perché non perda
l’ombra mia sui muri proiettata.

Oh Luna, sempre splendi!
E solo cogli occhi oso coglierti,
Rosa d’Argento.

.

AL CREPUSCOLO

Amore, l’amore è
un discorso interrotto
che si fa carogna da qui
all’infinito.

Amore, l’amore è
un se e un ma
che abbiamo ripetuto
troppe volte.

Ed è già il crepuscolo
sulle nostre coscienze,
e porta il nostro nome
come solo splendore.

COME VITTIMA, COME AMANTE

Come vittima studierò
il modo migliore d’impiccare il cielo
a una nuvola di tempesta.

Come amante amerò
il cielo nei tuoi occhi
e lo spazio fra le tue gambe.

SOTTO I CIELI DEGLI AMANTI

Sotto i Cieli degli Amanti
se ne sta oggi quieto chi amò,
al di sopra d’ogni luce,
d’ogni buio, sempre. E sempre
come angelo, come primavera,
in attesa del suo momento.

LIBERA RONDINE

Libera Rondine,
libera
ora
il tuo volo
e insegnami
la delicatezza
delle tue ali,
perché
con leggerezza
possa morire
ed esser
nel cuore
di chi ho amato
in Primavera.

OSCURA VERTIGINE

Quando il cielo
oscùra vertigine,
di me ti ricorderai,
solo e sempre,
per dimenticarmi…
come
un arresto cardiaco.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in ACQUISTA ONLINE, amore, arte e cultura, Beppe Iannozzi, consigli letterari, cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, libri di racconti, poesia, promo culturale, rassegna stampa, romanzi, segnalazioni, società e costume e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.