Memorie critiche dal sottosuolo (5a parte) – Iannozzi Giuseppe + promo ”L’ultimo segreto di Nietzsche” di Beppe Iannozzi (Cicorivolta edizioni)

Memorie critiche dal sottosuolo

Iannozzi Giuseppe

chiesa


promo culturale

frecciaL’ultimo segreto di Nietzsche
(Il ritorno del filosofo a Torino)
nelle librerie Feltrinelli a soli € 11,05

cico_feltrinelli

L'ultimo segreto di Nietzsche - Iannozzi Giuseppe
L’ultimo segreto di Nietzsche (Il ritorno del filosofo a Torino)

Beppe IannozziCicorivolta edizioni
ISBN 978-88- 97424-77-2 – pagine: 230 – prezzo: € 13,00

freccia Leggi su Cicorivolta edizioni dei brani estratti dal romanzo
freccia
Leggi la recensione di Dario Bentivoglio sul sito Cicorivolta edizioni
freccia Leggi la recensione di Gordiano Lupi sul sito Cicorivolta edizioni

In vendita anche online su:

LA FELTRINELLI

LibreriaUniversitaria

IBS

UNILIBRO

AMAZON.IT


qui la 1ma parte e qui la 2nda parte e qui la 3a parte e qui la 4a parte

Signori miei, amici e nemici malati di fegato, dico una banalità, lo so: ma oggi come ieri, la Chiesa detta Legge, agli uomini, al Governo. E la Chiesa non sta forse emanando dei veri e propri “dettami razziali”? Che temo presto il Governo trasformerà in vere e proprie leggi. Esser gay sarà dunque un reato, punibile con il confino, con i lager?
Sin tanto che l’uomo crederà nella Chiesa, sin tanto che crederà che dio abbia dei ministri in carne e ossa sulla terra – che lui, dio avrebbe creato -, l’uomo non sarà mai libero, non sarà mai libero dall’uomo suo fratello che lo riduce in catene, che lo porta derelitto alla società.

La disoccupazione e il precariato sono purtroppo, a mio avviso, il primo indizio d’un’Italia sotto la Chiesa, il cui volto sta assumendo sempre più i contorni di un ritorno di fascismo ben più feroce e subdolo di quello che già ci mise (e ci vide) con le schiene rotte in ginocchio…
Mi scapperebbe una bestemmia… Il problema è la Chiesa, la Chiesa come istituzione: non il Cristianesimo, quello dei Vangeli, quello che predicava Gesù Cristo, un uomo, un filosofo poi finito a trentatrè anni in Croce per le sue idee.
E’ la Chiesa che ha sconvolto tutti gli insegnamenti di quello che non fu altri che un uomo, di nome Gesù.

La Sinistra dov’è? Non lo so dov’è la Sinistra: non la vedo più, da parecchio tempo. Vedo una Sinistra che litiga con la Destra, ma che poi finisce sempre con l’appoggiare le idee della Destra. La Sinistra italiana, di fatto, non esiste. Il lavoratore è un ingranaggio del precariato: assunto per una o due settimane, e solo se c’ha la faccia bella, e solo se va a letto col datore di lavoro. E poi continui ripetuti razzismi su quanti in cerca d’un impiego, fosse anche solo occasionale, per pochi giorni, giusto per avere quattro euri in tasca e poter così mangiare almeno un pasto caldo.
Io mi chiedo, la Sinistra – che non c’è – non li vede proprio i tanti abominevoli soprusi? non li vede? E dio – questo dio inventato dagli uomini – che sta facendo? un’eterna pennichella?

[…] parlo di un ritorno di fascismo: l’uomo (si intenda l’umanità) costretto a sottostare all’uomo, non è più tale, perché offeso umiliato abusato usato. Perché la sua dignità stralciata buttata cancellata, e ridotta a un niente – “a un buco da riempire”, per dirla in maniera più cruda.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in ACQUISTA ONLINE, arte e cultura, attualità, casi letterari, consigli letterari, controinformazione, critica letteraria, critici letterari, CULT, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, letteratura, libri, narrativa, politica, promo culturale, rassegna stampa, società e costume e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.