IN ESILIO – IN THE DARK – di Iannozzi Giuseppe + promo “L’ultimo segreto di Nietzsche” di Beppe Iannozzi (Cicorivolta edizioni)

IN ESILIO – IN THE DARK

di Iannozzi Giuseppe

Chuck Berry


promo culturale

frecciaL’ultimo segreto di Nietzsche
(Il ritorno del filosofo a Torino)
nelle librerie Feltrinelli a soli € 11,05

cico_feltrinelli

L'ultimo segreto di Nietzsche - Iannozzi Giuseppe

L’ultimo segreto di Nietzsche (Il ritorno del filosofo a Torino)
Beppe IannozziCicorivolta edizioni
ISBN 978-88- 97424-77-2 – pagine: 230 – prezzo: € 13,00

freccia Leggi su Cicorivolta edizioni dei brani estratti dal romanzo
freccia
Leggi la recensione di Dario Bentivoglio sul sito Cicorivolta edizioni
freccia Leggi la recensione di Gordiano Lupi sul sito Cicorivolta edizioni

In vendita anche online su:

LA FELTRINELLI

LibreriaUniversitaria

IBS

UNILIBRO

AMAZON.IT


Mai dirle una bugia

Mai dirle una bugia, potrebbe dannarti
per l’eternità lontano dal suo letto
Mai dire il falso, mai a una bambina
che aspetta fremente un fresco bacio
e non il veleno d’una lingua di serpente

Mai dirle una bugia, non te lo perdonerà
Mai, nemmeno se a fin di bene
Una bambina il bene lo misura diversamente
e tu non ci puoi proprio fare niente,
è al di là delle tue possibilità, lei è angelo

Lei ha la sua idea in testa
e occhi elettrici che ti fissano dentro,
non puoi credere di farla franca
Non puoi essere così stupido da pensare
di poterla seppellire in un sepolcro imbiancato

Lei è un angelo, credetemi sulla parola
E’ venuta su con Chuck Berry e i Beatles,
non puoi toccare il suo Re Bianco sulla scacchiera
né ti è permesso di fare il furbo con la Regina Nera
Lei semplicemente conosce più astuzie di te

Lei è un angelo e ti farà tanto tanto male
se oserai dirle che non è la prima e l’ultima
Non ci provare a dirle una bugia, ti farà secco
in meno d’un nanosecondo, si farà per te strega
Credimi sulla parola, amico, non c’è nascondiglio
o sbadiglio dove tu possa tentar riparo se le dirai…
se le dirai la tua bugia per piccola o grossa che sia

Esilio

Quando cerchi qualcuno
il silenzio risponde,
il solito a noi conosciuto
All’inizio i primi passi li muovevo
tra imbarazzo e stanchezza
Ero uguale a un idolo dimenticato

E tu, Amore, lo sapevi
che stavo sprecando me
nel Pozzo dell’Incoscienza
Tacesti per vergogna forse,
o in segno di lutto soltanto

Desiderio

Potrei annoiarvi
con la lunghezza dei miei passi,
o potrei uccidervi
fuori dalla mia vista
lasciandovi scoprire avanti a me

Ma stanchezza mi fa
il Desiderio

Sogni

afflitti dai sogni
che il giorno porta seco,
sol tentiamo l’amaro e il miele
d’una poesia di parole
perché di noi un segno rimanga
nella notte, nel suo ventre
di nostalgia

Sporca verità

non cambiandomi
le mutande
per una settimana intera
ho scoperta la profondità
di dio, la sua sporca verità

Me e Te

M’insegnasti ad amare
perché non avevi altro

T’insegnai a morire
perché non osavo altro

Giorno dei morti

Si va al giorno dei morti
a cercare nostra persa via
che di gioia rabbia poesia
un tempo profumava Vita

Morta

Un’idea amata e sbagliata
Un’intera esperienza
di vita seminata in marzo
e morta, fra le braccia raccolta
il due d’un bigio novembre
dopo vent’anni appena
Rimangono sol brune foglie
a piovere da scheletrici rami

Trottole

Tutti hanno qualcosa da dire
sempre su ognidire
Son soltanto trottole roteanti
che al primo cambiamento
cadono nel vento

Tu, così bella

E tu, così bella
finalmente decidesti
di sputare in faccia a dio
E in risposta
il suo ghigno più tremendo,
così tanto uguale
al tuo amore
– a tutta la Bellezza

Quando la mano

quando la mano
mia cerchi
sempre stringi forte
come se dovessi perdermi

quando la mano
tua rifiuto
sempre cerco respiro
come sepolto
tra le macerie

Oggi

non la morte ci spaventa,
solo la solitudine
che oggi ci accompagna
all’eterna tomba

Serpenti

Ma tu così perfetta
E io così innamorato
Che ne potevo
se le nostre anime serpenti
sulla strada dell’inferno…

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe, giornalista, scrittore, critico letterario
Questa voce è stata pubblicata in ACQUISTA ONLINE, arte e cultura, attualità, autori e libri cult, Beppe Iannozzi, consigli letterari, critica letteraria, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, libri, poesia, promo culturale, rassegna stampa, romanzi, segnalazioni, società e costume e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a IN ESILIO – IN THE DARK – di Iannozzi Giuseppe + promo “L’ultimo segreto di Nietzsche” di Beppe Iannozzi (Cicorivolta edizioni)

  1. furbylla ha detto:

    Mamma mia quanto mi piace mi piace “mai dirle una bugia”!!! è meravigliosa
    cinzia

    Mi piace

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    😉 Accidenti, certo sei strana. 😀 Non capisco neanche io cosa ci sia di bello. L’ho pensata come il testo d’una canzone. ^_^

    Bacione

    beppe

    Mi piace

I commenti sono chiusi.