Sesso con un angelo morto (racconto dark) di Iannozzi Giuseppe + promo “L’ultimo segreto di Nietzsche” di Beppe Iannozzi (Cicorivolta edizioni)

Sesso con un angelo morto

di Iannozzi Giuseppe

necrofilia


promo culturale

frecciaL’ultimo segreto di Nietzsche
(Il ritorno del filosofo a Torino)
nelle librerie Feltrinelli a soli € 11,05

cico_feltrinelli

L_ULTIMO_SEGRETO_DI_NIETZSCHE
L’ultimo segreto di Nietzsche (Il ritorno del filosofo a Torino)

Beppe IannozziCicorivolta edizioni
ISBN 978-88- 97424-77-2 – pagine: 230 – prezzo: € 13,00

freccia Leggi su Cicorivolta edizioni dei brani estratti dal romanzo
freccia
Leggi la recensione di Dario Bentivoglio sul sito Cicorivolta edizioni
freccia Leggi la recensione di Gordiano Lupi sul sito Cicorivolta edizioni

In vendita anche online su:

LA FELTRINELLI

LibreriaUniversitaria

IBS

UNILIBRO

AMAZON.IT


E l’estate è morta, in un batter di ciglia. E’ durata così poco. E quante brune foglie son già lungo i viali alberati, nei giardini: par quasi vogliano nascondere tutto quello che dopo il caldo estivo. Ma la vita continua a crescere, nonostante il bruno sudario che incessante si posa su ogni cosa.
Come sempre, la vita si ostina a nascere – a riesumarsi. E non c’è sgomento. E non c’é sorpresa.

Un uomo è stato sepolto accanto alla sua donna già nella tomba, e io sono stato costretto a mostrarmi loro; non sembravano troppo contrariati, anche se entrambi avevano il loro bel soffrire. Però quando m’hanno visto coi fiori in mano a far bella mostra di sé, tosto m’hanno pregato di portarli via. Crisantemi e rose dappertutto, un olezzo di marciume insostenibile. E poi mai un tulipano, mai un rosso tulipano!
Non mi sono trattenuto molto, un rosso cappello ha attirato la mia attenzione.
Ricordi, quanti ricordi, davvero non saprei dire.

Un’orgia m’esplode in testa trapanandomela da tempia a tempia.
Io la conoscevo da sempre, lei sempre in rosso.
L’inseguo fra gli avelli grigi e freddi più della morte stessa; ma più corro, più lei s’allontana. E tutta la bellezza di lei si fa dispettosa ombra fra gli epitaffi, e le brune foglie a cadere in vortici di pioggia.
Stanco, col fiato strozzato in gola, alla fine arreso davanti a un angelo e alla sua spada contro il cielo puntata. Rimango lì a scrutare il volto dell’angelo. Tutto sommato è un bel sepolcro anche se invaso dalle sterpaglie. Io consumato, uguale a candela prossima a spengersi, mi addosso all’angelo quasi pregando, quasi piangendo. Il marmo è caldo, come la carne di chi ha appena lasciato il proprio corpo.
”Allora, loro come stanno?”
Il mio sguardo subito addosso a lei.
“Non male. Solo i fiori non sono di loro gradimento.”
“Lo sospettavo. E loro, loro lo sanno di noi?”
”Ormai sanno tutto. Di me. Di te. Come nasconderglielo? Impossibile”
“Lo credi davvero? Sei sempre così funereo, mai un sorriso. E’ anche per questo che mi piaci.” E così dicendo mi sorride, muliebre angelo che si dà via con malizia e tenera leggerezza.
In piedi, alla boia d’un Giuda scopiamo, riparati soltanto dall’ombra dell’angelo e della sua spada.
“Adesso devo andare!”, cinguetta con voce triste, che tosto le muore in gola.
Rimango a fissarla affascinato e terrorizzato senza nulla dire, mentre s’aggiusta le mutandine e la gonna. I miei occhi tutti per lei, solo sulle sue gambe però, mai sul volto.
Alzo lo sguardo su di lei nel tentativo d’incontrare i suoi occhi. E lei non c’è già più. Però l’angelo è ancora caldo, di vita appena morta, o appena svegliatasi. O dai nostri corpi travasata.

Quand’ero vivo non ho mai amato così tanto e bene. Colpa del verno alle porte che spinge le solitarie anime ad avvilupparsi ai corpi!

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in ACQUISTA ONLINE, arte e cultura, attualità, Beppe Iannozzi, casi letterari, consigli letterari, critica letteraria, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, letteratura, libri, narrativa, promo culturale, racconti, rassegna stampa, romanzi, segnalazioni, società e costume e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Sesso con un angelo morto (racconto dark) di Iannozzi Giuseppe + promo “L’ultimo segreto di Nietzsche” di Beppe Iannozzi (Cicorivolta edizioni)

  1. romanticavany ha detto:

    E’ sicuramente tutto un grande inganno la vita, ma io preferisco racconti comici e vivi.
    Buona Domenica!!
    ♥ vany .

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.