Nebulosa di Orione (poesie dark) di Iannozzi Giuseppe + Promo “L’ultimo segreto di Nietzsche” di Beppe Iannozzi

Nebulosa di Orione

di Iannozzi Giuseppe

nebulosa di Orione

nebulosa di Orione


L_ULTIMO_SEGRETO_DI_NIETZSCHEL’ultimo segreto di Nietzsche
(Il ritorno del filosofo a Torino)
Beppe Iannozzi
Cicorivolta edizioni
ISBN 978-88- 97424-77-2
pagine: 230
prezzo: € 13,00

freccia Leggi su Cicorivolta edizioni dei brani estratti dal romanzo

L'ultimo segreto di Nietzsche - Beppe Iannozzi (Iannozzi Giuseppe) - Cicorivolta edizioni - acquista su la Feltrinelli.it


† VIGLIACCAMENTE

nella notte
mascherato
sei venuto
e forte
m’hai battuto
col manganello
più duro e nero
perché cadessi
ai tuoi piedi
esangue
senza fiato,
senza ombra
– scomoda
testimone! –
a ricordarti
ch’ero vivo
anch’io,
ch’ero uomo
di cervello
anima e cuore

vigliaccamente
alle spalle;
forte sì
ma solo del buio,
nell’anima invece
dannatamente
debole

m’hai ucciso, sì
…e uguale sorte
a quei mille
prima di me
che ora però
con me gridano
il tuo nome
all’inferno
perché sempre
e per sempre
sia maledetto

† INNOCENZA

innocenza fu
perduta, poi
soltanto
disegnato
ghigno di re
e regine

† STERILE

sotto il sole
cocente
m’asciugo il sogno
in un fazzoletto,
mi pulisco la fronte,
poi la zappa
a scavare terra
per altra sterile
terra ma dal sudore
bagnata

† DOMANI

domani
diventerò
vecchio
perdendo
i capelli
ma non ‘l foco
che m’arde
in petto
né i denti
che oggi
triturano
verbi di foco

sì, così
uguale
sarò
domani…
a parole!

† MIGLIORI NEMICI

ma gli amici
non sono forse
i nostri migliori
nemici,
per sempre?

concludendo
una questione
di tempi per noi

ma c’è
che si è tutti scemi,
nessuno escluso!

† FERITE

vestirai luna di luce?
o nuda allo specchio
spoglierai lacrima
di triste paradiso?

ti ho vista piangere
e ancor non sapevo
che amore così è

tutti ne erano al corrente,
non io però che inciampo
nella pioggia bevendola
passo dopo passo
come lupo ferito fiero
delle ferite mai cicatrizzate

† TRA GLI SCOGLI

Ciao, ci urliamo addosso
colla bandierina bianca in mano
che s’allarma e si vergogna;
e sì, si fa prendere in ostaggio
da presto rossore di pomodoro
guardando al mare, ai naufraghi
sulla spiaggia abbandonati
senza manco un respiro in bocca
Ma buone vacanze a chi va
e a chi resta arenato tra gli scogli
della vita perché altro non può
davvero

† APPENA ARRIVATO

m’hai fissato dritto in faccia, in silenzio,
come se davanti a te uno straniero

così fragile, in casa tua all’improvviso,
senza passaporto né carta d’identità

non m’hai però rifiutato un pasto caldo
né il tuo bianco letto  – da amare

† FINALMENTE

nei versi delle poesie
vendemmo l’anima
la gioia e ogni pudore

finalmente

nell’intreccio dei corpi
amammo la bestia
la carne e la sincerità

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in ACQUISTA ONLINE, arte e cultura, attualità, Beppe Iannozzi, casi letterari, consigli letterari, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, libri, poesia, promo culturale, romanzi, segnalazioni, società e costume e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Nebulosa di Orione (poesie dark) di Iannozzi Giuseppe + Promo “L’ultimo segreto di Nietzsche” di Beppe Iannozzi

  1. furbylla ha detto:

    “Domani”
    ciao Beppe
    cinzia

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Lo immaginano che “Domani” avrebbe attirato la tua attenzione.

    Un forte fortissimo abbraccio, cara Cinzietta

    beppaccio 4ever

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.