Donne che cadono in fallo! (racconto bukowskiano) di Iannozzi Giuseppe + Promo “Angeli caduti” di Beppe Iannozzi (Cicorivolta edizioni)

Donne che cadono in fallo!

di Iannozzi Giuseppe


angeli_caduti_giuseppe-iannozziAngeli caduti
Beppe Iannozzi
Cicorivolta edizioni
ISBN 978-88- 97424-56-7
pagine: 230
© 2012
prezzo: € 13,00

Angeli caduti - Beppe Iannozzi (Iannozzi Giuseppe) - Cicorivolta edizioni - acquista su la Feltrinelli.it


falloMa io però – nella mia ingenuità – mi domando che ci trovano di bello le donne in un cazzo: se lo guardi bene, ma proprio bene, non è che sia un arnese bello, anzi è fragile assai, difatti gli basta un colpetto per andare giù e portar giù tutto un uomo d’un pezzo. E’ così: se ne sta in mezzo alle gambe e non sai che fartene se non per quindici minuti appena, quando Bim Bum Bam – ma quindici solo quando funziona bene, altrimenti un minuto o anche al di sotto. Solitamente non è ingombrante: se ne sta moscio nelle mutande, poi sotto la doccia, con l’acqua fredda, ritira il collo e pure la testa dentro (ai fianchi del supposto amatore), manco fosse una tartaruga.

E dimmi tu se questa è o non è una bell’inculata. Si rizza sì, ma che penare! Quasi impossibile riuscire a resisterlo turgido, perché (s)esso fa da sé: il cazzo è proprio una testa di cazzo capace di mollarti  sul più bello! Anzi, ti dirò di più, è sua dispettosa abitudine lasciarsi andar giù sul più bello. Gli uomini ‘ste cose mica le dicono, se ne vergognano. Però tutti si dicono turgidi stupratori: secondo me la storia che gli stupri aumentino durante l’estate è un’emerita boiata inventata dalle donne nella speranza d’esser finalmente soddisfatte seppur al minimo storico, quello dettato dagli Organi Sindacali!

Che mi tieni dentro a fare, nel tuo fiore per giunta? Ma lasciami andare, c’ho la partita in tivù da guardare: undici contro undici, due porte, un arbitro, i guardialinee e un pallone di cuoio. Per fortuna che hanno inventato il televisore – a colori, mica come i sogni che son sempre in bianco e nero! -, altrimenti come avrei fatto a far entrare tutto ‘sto ben di dio nella nostra Vita, Donna Amante Mia!  

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in ACQUISTA ONLINE, arte e cultura, attualità, autori e libri cult, Beppe Iannozzi, casi letterari, consigli letterari, editoria, explicit content, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe detto Beppe, letteratura, libri, libri di racconti, narrativa, promo culturale, racconti, racconti brevi, romanzi, segnalazioni, sesso, società e costume e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.