L’amore è scavalcare un muro. Felice Muolo (introduzione di Giuseppe Iannozzi – illustrazione di copertina: Valeria Chatterly Rosenkreuz) – acquista su Lulu.com

L’amore è scavalcare un muro

FELICE MUOLO

L'amore è scavalcare un muro - Felice Muolo

L’amore è scavalcare un muro – Felice Muolo

In copertina One hundred years of solitude di Valeria Chatterly Rosenkreuz per gentile concessione dell’Artista (c)

Quarta edizione, riveduta e corretta

la vetrina di Felice Muolo su Lulu.com

http://www.lulu.com/spotlight/felicemuolo

Disponibile anche come ebook

ebook

qui in formato ebook a 2 Euro

Dall’Introduzione di Giuseppe Iannozzi

C’è solitudine, l’assenza, la frustrazione per la mancanza d’un figlio, e c’è l’instancabile desiderio di non arrendersi al destino avverso che vorrebbe la coppia senza la gioia di dare una linea di continuità al proprio nucleo familiare.

L’amore è scavalcare un muro di Felice Muolo è un romanzo tenero, drammatico e intelligentemente ironico, che mette a nudo la fragilità dell’uomo e della donna, di Aurelio e Anna, in un perfetto costrutto narrativo per disegnare un dramma borghese più che mai attuale, e comune a molte coppie. Perché l’amore dev’essere completato dalla presenza d’un figlio: questo il leitmotiv.

Un bel giorno si manifesta un angelo, una ragazza americana, una autostoppista che con la sua freschezza irrompe nella vita di Aurelio e Anna.

Aurelio lavora presso una agenzia di viaggi. Anna cerca di regalare al suo uomo un figlio: le gravidanze non arrivano però mai a buon fine, e ogni volta Anna rischia la vita in nome dell’amore. Aurelio è rassegnato, abbattuto, nonostante cerchi di rassicurare la moglie che prima o poi un figlio lo avranno. Ciononostante si sente il ramo sterile della famiglia. L’arrivo in agenzia di Magda riconfigurerà il rapporto fra Aurelio e Anna, in maniera imprevista e per certi versi miracolosa, attraverso un dono d’amore.

L’amore è scavalcare un muro di Felice Muolo è un dono d’amore (rifiutato), autentico e straziante, commovente anche, senza però mai scadere in un cieco e vuoto sentimentalismo fine a sé stesso.

L’amore è scavalcare un muroFelice Muolo – introduzione di Giuseppe Iannozzi – immagine di copertina Valeria Chatterly Rosenkreuz – pagine 98 – quarta edizione – ISBN 9781291448979 – prezzo: € 8,00

con preghiera di diffusione preghiera

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, attualità, autori e libri cult, casi letterari, consigli letterari, critica, critica letteraria, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe, letteratura, libri, narrativa, promo culturale, recensioni, romanzi, segnalazioni, società e costume e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a L’amore è scavalcare un muro. Felice Muolo (introduzione di Giuseppe Iannozzi – illustrazione di copertina: Valeria Chatterly Rosenkreuz) – acquista su Lulu.com

  1. Felice Muolo ha detto:

    Altra bomba che spriamo scoppi. Grazie, Giuseppe.

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Facciamola scoppiare dunque questa bomba, caro Felice. Mettiamocela tutta, al meglio delle nostre possibilità.

    Resistere sempre. Piegarsi mai.

    beppe

    "Mi piace"

  3. Pingback: L’amore è scavalcare un muro. Felice Muolo (introduzione di Giuseppe Iannozzi – illustrazione di copertina: Valeria Chatterly Rosenkreuz) – acquista su Lulu.com |

  4. Felice Muolo ha detto:

    speriamo

    "Mi piace"

  5. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Olio di gomito, caro Felice. Tu sei l’artefice del tuo destino. Se c’è qualcuno che ti può aiutare, bene, quello sei tu. Poi gli amici, ma in primis devi crederci tu. Io credo in te e nella validità del tuo lavoro.

    beppe

    "Mi piace"

  6. furbylla ha detto:

    ma si famo il botto 🙂
    buongiorno ad entrambi
    cinzia

    "Mi piace"

  7. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Glielo faremo fare il botto, per forza. Qui si è dei duri. Ma il libro è molto tenero, come avrai avuto modo di leggere nell’introduzione all’ottimo lavoro di Felice Muolo.

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.