Il Gladiatore. Questo è il mio destino

Il Gladiatore

Il Gladiatore

Il Gladiatore

Sei venuta in sogno a me un dì lontano,
mi hai detto questo sarà il tuo futuro,
e giustizia sarà fatta per tua mano
contro un figlio spietato e corrotto.
Un comandante si ritroverà schiavo,
e uno schiavo diventerà un gladiatore.
E attraversando le terre e il dolore
sfiderà anche l’imperatore.

Morir per te…
È il mio destino,
Roma la bella dea
per me ha deciso.

Nel silenzio ma con l’anima forte
sento che il tempo mi trascina alla morte.
Ho visto troppo scempio e il cuore mio langue.
Vendicherò i miei fratelli col sangue.
Questo prometo a te.

Morir per te…

Giuro per sempre a te
di viver, morire per te.
Se tu sarai con me lo so,
Dea Roma, vincerò.

E la vittoria sarà la mia,
Dea Roma, vincerò.
Io vincerò.

Clicca sui link

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in cinema, CULT e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.