Premio Città Futuro: tra i partner, Kairos Communication

L’Associazione ePress, editrice de ”La Libera Informazione Flegrea”, e il Comitato Organizzatore Volla Music Festival, editore di NeWage,

in collaborazione con:

Associazione AmbientevivoAmbiente&Ambienti, Associazione P.A.I.D.E.I.A (Prevenzione – Abusi – Infanzia – Difesa – Educazione – Intervento – Assistenza), CoorDown Onlus – Federconsumatori – Campania Napoli, ANS (Associazione Nazionale Sociologi) – Dipartimento della Campania, Consorzio Mozzarella DOP – Plastic Food – GGIl Disabilità Campania – ONA (Osservatorio Nazionale Amianto) – Museo del Sottosuolo – Associazione Nazionale Agrotecnici, Kairos Communication, Miramare Film

presentano

“Inventa la tua città ecocompatibile – La sostenibilità come stile

Premio Città – Futuro” I edizione

La manifestazione non rientra nella dicitura “concorsi ed operazioni a premi” ed avrà ad oggetto opere che veicolino un modello di sviluppo urbano ecosostenibile. Lo scopo del concorso è quello di raccontare ed immaginare le nostre metropoli, tra un presente di criticità ambientale ed un futuro a misura d’uomo attraverso pittura, scultura, fotografia, audiovisivi ed opere letterarie. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con la Fondazione Idis – Città della Scienza, che ospiterà tutti gli eventi della manifestazione, intende, inoltre, promuovere una raccolta fondi per collaborare alla ricostruzione della struttura.

Sezioni del concorso:

  • Pittura
  • Scultura
  • Fotografia
  • Cortometraggi
  • Opere letterarie (poesie/liriche; fiabe/favole; racconti brevi).

Gli interessati possono inviare i loro elaborati da oggi e fino alle ore 20.00 del 31 luglio 2013. Farà fede il timbro postale. La premiazione dei vincitori delle singole sezioni avrà lugo a Città della Scienza nei mesi tra Settembre e Ottobre (le date precise saranno preventivamente comunicate).

Destinatari:

  • alunni di scuola elementare, coordinati da un maestro o responsabile del progetto;

studenti di scuola media inferiore, coordinati da un docente o responsabile del progetto;

  • studenti di scuola media superiore, singolarmente o coordinati da un insegnante – tutor;
  • esperti di settore, professionisti e non.

I lavori, per ciascuna categoria, saranno divisi in 2 ambiti di concorso:

  • Young: a cui potranno partecipare gruppi di studenti delle scuole elementari, medie inferiori e superiori, coordinati da un docente, responsabile del progetto o tutor.
  • Pro: a cui potranno singoli studenti di scuole medie superiori e giovani artisti, professionisti e non.

Modalità di Partecipazione

  • Ogni soggetto e/o gruppo potrà partecipare con un massimo di un elaborato per categoria

I partecipanti dovranno compilare un’apposita scheda di adesione online, da allegare all’opera, all’indirizzo www.epressonline.net e www.pianetanewage.it o facendone richiesta via e-mail a redazionenewage@gmail.com, pena l’esclusione dal concorso. Nella scheda sarà necessario sottoscrivere:

  • l’autorizzazione al trattamento dei dati personali per i fini consentiti;
  • la liberatoria per l’esposizione e/o la riproduzione delle opere;
  • la facoltà o meno, per le categorie Pittura, Scultura, Fotografia e Poesia/Lirica, con la propria opera, di partecipare, attraverso un’asta senza scopo di lucro, alla raccolta fondi a favore di Città della Scienza;
  • una dichiarazione, a firma degli stessi autori, con la quale si solleva l’organizzazione dell’iniziativa da ogni responsabilità in caso di furto, incidenti o danneggiamento delle opere.

Al fine dell’organizzazione della manifestazione è richiesto un contributo di euro 10,00 (dieci) per ogni opera presentata, da versarsi su c/c intestato a Associazione ePress, IBAN IT19F0200803466000102362388, con la causale “Raccolta Fondi Premio Città – Futuro”.

Il termine ultimo per l’invio delle opere e per il versamento del contributo è il 31 Luglio 2013 –

h 20.00, prorogato al 15 Agosto – h 20.00 per le “Opere letterarie”. I lavori pervenuti oltre la data di chiusura del bando non saranno ammessi al concorso né restituiti.

Le opere dovranno essere inviate con le seguenti modalità:

  • per la categoria “Pittura” e “Scultura” dovranno essere inviate o consegnate a mano c/o (inviare e-mail a redazionenewage@gmail.com);
  • per la categoria “Cortometraggi”, saranno ammessi audiovisivi in formato Pal su supporto DVD, della durata max di 20” da inviare o consegnare a mano c/o Comitato Organizzatore Volla Music Festival;
  • per la categoria “Fotografia” dovranno essere inviate o consegnate a mano in formato elettronico con le seguenti caratteristiche: 20×30 a 300 Dpi salvati in jpg con compressione media (5 con Photoshop), ed in formato stampa c/o Comitato Organizzatore Volla Music Festival, Via Rossi, 113 – P. co Sereno, D/4 – 80040 Volla (NA);
  • Le opere di tutte le altre categorie dovranno essere inviate o consegnate a mano in formato .doc, zippate, a redazionenewage@gmail.com e su CD Rom, c/o Comitato Organizzatore Volla Music Festival, Via Rossi, 113 – P. co Sereno, D/4 – 80040 Volla (NA).

Modalità di selezione delle opere

Tutti gli elaborati pervenuti entro le suddette scadenze, saranno valutati da un’apposita commissione, composta da esperti del settore. La giuria terrà conto dei seguenti requisiti:

  • rispondenza al progetto;
  • accessibilità per coloro che hanno abilità diverse;
  • valenza creativa;
  • standard tecnici quantomeno accettabili.

Oltre alla commissione tecnica, i lavori saranno sottoposti, previa apposita approvazione dei singoli autori, alla valutazione del pubblico della rete che attribuirà una menzione speciale alle opere più cliccate sui siti:
http://www.pianetanewage.ithttp://www.epressonline.net e http://www.ambientevivo.it.

I lavori facenti parte delle categorie Pittura, Scultura e Fotografia, previa autorizzazione dei singoli autori che ne stabiliranno il valore, verranno inseriti in un’offerta ad asta benefica, la cui raccolta fondi, in una misura non inferiore al 50%, detratti i costi, sarà devoluta a Città della Scienza. L’opera verrà donata dall’autore a chi offrirà la cifra maggiore. I pagamenti confluiranno mediante versamento sul c/c dell’Associazione ePress o, eventualmente, in contanti alla presenza del tesoriere o del rappresentante legale della suddetta associazione e di un rappresentante della Fondazione IDIS – Città della Scienza e del rappresentante legale del Comitato Organizzatore Volla Music Festival. In totale trasparenza di rendicontazione e con evidenza pubblica la raccolta fondi sarà devoluta alla Fondazione IDIS – Città della Scienza.

Premi

I vincitori delle diverse categorie riceveranno i seguenti premi, messi a disposizione gratuitamente da alcune aziende operanti sul territorio nazionale.

Classe di concorso Pro

  • I vincitori di ciascuna categoria (Pittura, Scultura, Fotografia, Cortometraggi) riceveranno un Tablet Kelios K-Tab 070r.
  • I vincitori delle singole sezioni del comprato Opere letterarie saranno omaggiati da una consulenza da parte dell’Elle I Communication per la realizzazione di un progetto editoriale.
  • Tra i restanti partecipanti verranno estratti premi offerti dalle ditte sponsor del presente bando.

Classe di Concorso Young

  • I vincitori di ciascuna categoria (Pittura, Scultura, Fotografia, Cortometraggio) riceveranno un Raspberry Pi (single-board computer).
  • I vincitori delle singole sezioni del comprato Opere letterarie saranno omaggiati da una consulenza da parte dell’Elle I Communication per la realizzazione di un progetto editoriale.
  • Tra i restanti partecipanti verranno estratti premi offerti dalle ditte sponsor del presente bando.

Le opere pervenute, non partecipanti all’asta, verranno restituite agli autori a loro spese o direttamente in sede di finale, se dichiarato nella scheda di partecipazione; altrimenti diverranno di proprietà del Comitato Organizzatore Volla Music Festival e verranno usate per i fini dello Statuto ed Atto Costitutivo dello stesso.

Sarà inoltre date due menzioni speciali:

  • una, all’opera più in linea con i concetti d sviluppo ecosostenibile propri della filiera agroalimentare;
  • l’altra, per la maggiore fruibilità dell’opera stessa da parte di ciechi, ipovedenti e sordomuti, con un premio offerto da Io Sono La Chianina e con una targa a cura del Consorzio Mozzarella DOP e CGIL Disabilità.

L’intera manifestazione è patrocinata da: Comune di Napoli, Comune di Volla, Provincia di Napoli, Regione Campania, ANTER (Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili), ONA (Osservatorio Nazionale Amianto) e Museo del Sottosuolo.

Associazione ePress

Il Presidente
Diego Civitillo
Comitato Organizzatore VOLLA MUSIC FESTIVAL
Il Rappresentante Legale
Lidia Ianuario
NeWage

Direttrice Responsabile
Lidia Ianuario

Associazione Ambientevivo

Il Presidente
Marino Fiasella

Ufficio Stampa
Elle I Communication
Lidia Ianuario

Lidia Ianuario
(Riproduzione riservata 
©)

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, comunicati stampa, cultura, NOTIZIE, segnalazioni, società e costume, spettacoli e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.