Il cucciolo Empy e Monti – Giuseppe Iannozzi

Il cucciolo Empy e Monti

di Giuseppe Iannozzi

Il 6 febbraio 2013, Mario Monti partecipa a Le invasioni barbariche, programma condotto da Daria Bignardi.
Gli viene messo in braccio un cucciolo.
La redazione ha pensato che così il Presidente del Consiglio avrebbe avuto/dimostrato maggior empatia.
Il cucciolo era stato preso a noleggio in un negozio di animali. Ma Monti si è fatto conquistare dalla morbidezza del cucciolo e ha pensato bene di portarlo via con sé.
Non era stato previsto che l’algido professore si innamorasse del cagnolino.
Il cucciolo preso a noleggio da Animal House di viale Monte Nero, a Milano, è così diventato un regalo di Endemol per il professore dello spread.

Il professore, con Empy in braccio, almeno sullo schermo è risultato più empatico del solito. Tuttavia la domanda sorge spontanea: riuscirà Empy, ora che è entrato nella vita del professore, a… ? Or come ora, impossibile formulare per intero la domanda, e ancor più difficile tentare l’abbozzo d’una risposta.

Empy e Monti

Empy e Monti

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, NOTIZIE, notizie italia, politica, politici, televisione e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Il cucciolo Empy e Monti – Giuseppe Iannozzi

  1. furbylla ha detto:

    i cani compiono miracoli ma in questo caso ….
    in ogni caso che i cani vengano usati per scopi politicii non mi piace proprio…

    ciao Beppaccio un bacio
    cinzia

    "Mi piace"

  2. noruleswords ha detto:

    Bisogna essere persone piene di dignità per imparare a vergognarsi delle proprie azioni. Evidentemente qualcuno non ha dignità.

    "Mi piace"

  3. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Non è detto che non possa perlomeno addolcire il professore. 😉 In fondo se l’è portato con se e la signora Monti si sta dando un gran daffare per il bene del cucciolo. I politici ce l’hanno un cuore, anche se non sembra. Certo non sono un illuso, non credo infatti che la linea politica di Monti possa cambiare. Però il cucciolo gli terrà compagnia e forse lo addolcirà un po’.

    Negli USA è normale. Noi abbiamo solo copiato gli americani, null’altro, ma come sempre: noi buoni solo a copiare.

    Bacione, Mamma Orsa

    beppaccio

    "Mi piace"

  4. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Io non dico che Monti non ha dignità.
    Mi limito a registrare un fatto di cronaca-politica. In America è da tempo che gli esponenti politici si fanno vedere con animali al seguito. Noi abbiamo solo copiato dagli americani.
    Può non piacermi la politica di Monti, e difatti non mi piace, però non mi spingo assolutamente a dire che qualcuno non ha dignità.

    "Mi piace"

  5. noruleswords ha detto:

    Nessuna polemica. Constatavo solamente il fatto che andare in televisione con il cane sia un gesto propagandistico di bassa lega. Qualche politico compra calciatori, qualcun altro va in televisione con i cani. Propaganda di bassa lega, tutto qui. La mia osservazione e’ riferita al fatto che la qualita’ generale di politica-propaganda e televisione al seguito si e’ abbassata negli ultimi anni in modo esponenzialmente negativo. E chi ne fa le spese e’ chi subisce delle manfrine da telenovela poco dignitose. In piu’ devi tenere conto di tutta la psicologia dietro a un semplice gesto come quello. Le persone che l’hanno guardato probabilmente ricorderanno ben poco di quello che ha detto, che tra parentesi e’ quello che conta di piu’, ma ricorderanno bene che aveva un bel cane accoccolato sulle gambe. Frego la tua parte conscia che si concentra sul cane e nel frattempo invio messaggi al tuo inconscio. Messaggi che non comprenderai subito, ma un po’ alla volta interiorizzerai e farai tuoi. Tecniche di “manipolazione” di massa. Comunque non voglio subissarti con le mie osservazioni anti politiche e libertine. E hai fatto bene a mettere questo post che mi ha incuriosito. Che sia in un senso o nell’altro, osservare e discutere civilmente fa sempre bene all’uomo.

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.