Quant’eran belli i Cazzeggi letterari – Giuseppe Iannozzi

Quant’eran belli i Cazzeggi letterari

Giuseppe Iannozzi

all’amico Lucio Angelini
che ha deposto le sue pene!

Mi mancano i cazzeggi,
quelli letterari,
che un buon asinello
con sale nel cervello
giorno dopo giorno
dopo il canto del gallo
andava sciorinando
a destra e a manca
e chi colpiva colpiva

Tra un cazzeggio
e un altro, una sega
di tanto in tanto
ci scappava; epico eros,
nostro pacato raglio
per una tresca
ove ognuno si divertiva
sempre al meglio
delle proprie lune storte

E ora niente più

Lucio Angelini

Lucio Angelini

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in amicizia, arte e cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, poesia, satira e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Quant’eran belli i Cazzeggi letterari – Giuseppe Iannozzi

  1. Pingback: upnews.it

I commenti sono chiusi.