Esilio ad Halloween – Giuseppe Iannozzi + Promo ”Angeli caduti” di Beppe Iannozzi edito da Cicorivolta edizioni

Esilio ad Halloween

Giuseppe Iannozzi

Halloween

Halloween


Angeli Caduti - Giuseppe IannozziAngeli caduti
Beppe Iannozzi
Cicorivolta edizioni
ISBN 978-88- 97424-56-7
pagine: 230
© 2012
prezzo: € 13,00

Cicorivolta librerie di fiducia


ordina i libri Cicorivolta nelle librerie Feltrinelli

Angeli cadtui di Beppe Iannozzi nelle Librerie Feltrinelli di Torino

Per i residenti in Torino e provincia: da venerdì 17 agosto potrete trovare Angeli Caduti di Beppe Iannozzi presso le librerie Feltrinelli (senza bisogno di ordinarlo):

la Feltrinelli Libri e Musica
piazza C.L.N., 251 – 10123 Torino TO

la pagina web de la Feltrinelli Libri e Musica

Librerie Feltrinelli Srl
Piazza Castello, 19 10123 Torino

la pagina web de la Feltrinelli librerie Srl


IBS INTERNET BOOKSHOP LIBRERIAUNIVERSITARIA

amazon.it

Deastore.com WEBSTER.IT



guarda il booktrailer


LA LEBBRA di GIUSEPPE IANNOZZI

Il romanzo contro l’islamofobia cerca un editore

Se interessati potete contattarmi tramite email

giuseppe.iannozzi[at]gmail.com

o scrivendomi in pvt sul mio profilo Facebook

http://www.facebook.com/iannozzi.giuseppe

in evidenza

con preghiera di diffusione


Mai dirle una bugia

ad Angelica G.
che sempre mi apre le sue 9 porte

Mai dirle una bugia, potrebbe dannarti
per l’eternità lontano dal suo letto
Mai dire il falso, mai a una bambina
che aspetta fremente un fresco bacio
e non il veleno d’una lingua di serpente

Mai dirle una bugia, non te lo perdonerà
Mai, nemmeno se a fin di bene
Una bambina il bene lo misura diversamente
e tu non ci puoi proprio fare niente,
è al di là delle tue possibilità, lei è angelo

Lei ha la sua idea in testa
e occhi elettrici che ti fissano dentro,
non puoi credere di farla franca
Non puoi essere così stupido da pensare
di poterla seppellire in un sepolcro imbiancato

Lei è un angelo, credetemi sulla parola
E’ venuta su con Chuck Berry e i Beatles,
non puoi toccare il suo Re Bianco sulla scacchiera
né ti è permesso di fare il furbo con la Regina Nera
Lei semplicemente conosce più astuzie di te

Lei è un angelo e ti farà tanto tanto male
se oserai dirle che non è la prima e l’ultima
Non ci provare a dirle una bugia, ti farà secco
in meno d’un nanosecondo, si farà per te strega
Credimi sulla parola, amico, non c’è nascondiglio
o sbadiglio dove tu possa tentar riparo se le dirai…
se le dirai la tua bugia per piccola o grossa che sia

Strega ad Halloween

a Cinzia Paltenghi
che è Stregaccia ogni giorno dell’anno

Stregaccia, a breve sarà festa,
la tua festa, quella che aspetti
anno dopo anno senza mai
cancellar dalla faccia una ruga

Stregaccia, quanti dispetti,
quanti ne farai ai pargoletti,
davvero io dir non so;
però già per loro tremo
e torno spaventato bambino

Idolo fuori moda

Quando cerchi qualcuno
il silenzio risponde,
il solito a noi conosciuto
I miei passi cadevano
fra imbarazzo e stanchezza
Ero uguale a un idolo fuori moda

E tu lo sapevi
che stavo sprecando me
lungo la Strada dell’Incoscienza
Tacesti perché
di me ti vergognavi
o in segno di lutto, chissà!

L’amaro e il miele

afflitti dai tanti desideri
che il giorno accende in noi,
sol tentiamo l’amaro e il miele
di una poesia di parole
perché di noi un segno rimanga
nella notte, nel suo ventre
gonfio delle nostre nostalgie

Sporca verità

non cambiandomi
le mutande
per una settimana intera
ho scoperta la profondità
di dio, la sua sporca verità

Trottole

Tutti hanno qualcosa da dire
sempre su ognidire
del momento
Son soltanto trottole
che al primo cambiamento
di stagione
cadono nel vento

Tu, così bella

E tu, così bella,
finalmente decidesti
di sputare in faccia a dio
E in risposta
il suo ghigno più tremendo,
così tanto uguale
al tuo amore
– a tutta la Bellezza

Quando la mano

quando la mano
mia cerchi
sempre stringi forte
come se dovessi perdermi

quando la mano
tua rifiuto
sempre cerco respiro
come sepolto
tra le macerie

Oggi

non la morte ci spaventa,
solo la solitudine
che oggi ci accompagna
all’eterna tomba

Serpenti

Sembravi tu perfetta
E mi credevo io
di te innamorato
Erano le nostre anime serpenti
sulla strada dell’inferno…

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte, arte e cultura, autori e libri cult, Beppe Iannozzi, casi letterari, consigli letterari, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, LA LEBBRA, letteratura, librerie, libri, libri di racconti, narrativa, poesia, promo culturale, romanzi, segnalazioni, società e costume e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Esilio ad Halloween – Giuseppe Iannozzi + Promo ”Angeli caduti” di Beppe Iannozzi edito da Cicorivolta edizioni

  1. Pingback: upnews.it

  2. cinzia stregaccia ha detto:

    ecco mi abbandoni..ti perdono però perchè ci hai lasciato un post così 🙂
    a presto Beppaccio
    Cinzia

    "Mi piace"

  3. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Be’, abbandonata, non esser tragica. 😉
    Ho solo preso una pausa di riposo dal blog per tre giorni. Me lo merito, o no? E poi ci son così tante cose ancora da leggere, ragion per cui spero che nel frattempo i lettori rimasti indietro colgano l’occasione per rimettersi in pari. 😉

    Vedo che le mie poesie ti son piaciute. ^__^

    Un bacione

    beppaccio

    "Mi piace"

  4. vanessa ha detto:


    Un inchino a queste tue raffinate poesie.
    La più belliSSima per me è :

    afflitti dai tanti desideri
    che il giorno accende in noi,
    sol tentiamo l’amaro e il miele
    di una poesia di parole
    perché di noi un segno rimanga
    nella notte, nel suo ventre
    gonfio delle nostre nostalgie

    1Lekktina e 1 morsetto
    ♥ vany

    "Mi piace"

  5. melodiestonate ha detto:

    bellissime le tue poesie……ogni tanto passo a leggerti…….buona giornata

    "Mi piace"

  6. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    LeKKatine e piSSicotti teneri teneri, MYa RegYna Vany ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.