Silvio Berlusconi condannato per frode fiscale – a cura di Giuseppe Iannozzi

Silvio Berlusconi condannato per frode fiscale

a cura di Giuseppe Iannozzi

Berlusconi condannato a 4 anni

Berlusconi condannato a 4 anni

Dopo la condanna a 4 anni (3 condonati grazie all’indulto) per frode fiscale, Silvio Berlusconi dichiara: “È una condanna politica, incredibile e intollerabile. È senza dubbio una sentenza politica come sono politici i tanti processi inventati a mio riguardo”.

La prima sezione penale del tribunale di Milano ha inoltre disposto al condannato l’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni. Danni all’Agenzia delle Entrate per 10 milioni di Euro.

Ai microfoni di Italia 1, Berlusconi commenta: “Ero certo di essere assolto da una accusa totalmente fuori dalla realtà… condanna incredibile e intollerabile. È la conferma di un vero e proprio accanimento giudiziario l’uso della giustizia a fini politici. Con certi giudici un Paese diventa incivile, barbaro, invivibile e cessa di essere una democrazia… Io e i miei avvocati ritenevamo impossibile una condanna in questo processo”.

Il capogruppo del partito alla Camera, Fabrizio Cicchitto: “Non si tratta di una sentenza ma di un tentativo di omicidio politico visti non solo la condanna penale ma anche l’interdizione di tre anni dai pubblici uffici. Purtroppo non da oggi diciamo che è in atto un uso politico della giustizia, in primo luogo contro Berlusconi”.

Il segretario del Pdl, Angelino Alfano: “Ennesima prova di accanimento giudiziario nei confronti del presidente Silvio Berlusconi. Una condanna inaspettata e incomprensibile con sanzioni principali e accessorie iperboliche. Siamo certi che i prossimi gradi di giudizio gli daranno ragione e speriamo che questi giudizi giungano in fretta”.

Antonio di Pietro, leader Idv: “Tutti i nodi vengono al pettine. Nonostante tutte le leggi ad personam che Berlusconi si è fatto e nonostante la continua delegittimazione e denigrazione dei magistrati, la verità è venuta a galla. Da oggi gli italiani possono prendere atto che una sentenza di primo grado considera Berlusconi un delinquente, colpevole di frode fiscale e con l’interdizione dai pubblici uffici per i prossimi tre anni”.

È stato dunque così chiuso il processo in merito alle irregolarità nella compravendita dei diritti tv Mediaset.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in giustizia, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, NOTIZIE, politica, politici e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Silvio Berlusconi condannato per frode fiscale – a cura di Giuseppe Iannozzi

  1. cinzia stregaccia ha detto:

    spero paghino tutti quel che devono lui,vendola,pennati,lusi, quello dell’idv…macciocco mi pare si chiami.e tutti coloro che dicevano di non sapere.
    cinzia

    "Mi piace"

  2. orofiorentino ha detto:

    Finalmente, era ora ! Quando si commette qualcosa di illecito bisogna subirne le giuste conseguenze SEMPRE. Per lui… il sempre è sempre stato aleatorio, questa volta invece se l’è presa la condanna ed è giusto cosi’.
    Ciao Beppe un bacione
    Giovanna

    "Mi piace"

  3. romanticavany ha detto:

    Povero, quel che ha fatto lo sa solo lui, noi impariamo frammenti del suo essere.
    Io non giudico mai, ma se è vero che vada in galera e lo trattino come l’ultimo dei delinquenti avrà così il tempo nell’intimità della sua cella di riflettere …ma purtroppo se così fosse è talmente un bravo attore che si farà venire l’ alzheimer.
    In quanto a noi ,che torni gente pulita, disinteressata ,onesta che ami veramente il paese.
    Buongiorno a tutti !!!!!!! 😉
    ♥ vany

    "Mi piace"

  4. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Certo che sì, noi possiamo forse solo sapere dei frammenti di quel che ha fatto e no.
    La giustizia italiana lo ha giudicato colpevole, ma sta’ pur tranquilla che non farà un solo giorno di carcere: certi uomini non finiscono in galera come noi poveri mortali.
    Penso anch’io che avrebbe dovuto fare l’attore, è in effetti molto bravo, non a caso si è gettato in primis nelle televisioni.

    ♥ ♥ ♥ Buongiorno, MYa UniKa RegYna

    orsetto di VaNY

    "Mi piace"

  5. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Me lo auguro anch’io, nessuno escluso: LA PRIMA COSA DI CUI HA BISOGNO QUESTO PAESE E’ DI ESSERE RIPULITO DA QUEI POLITICI CHE HANNO RUBATO.
    Sono pienamente d’accordo perché ci sia un processo di pulizia verso tutti i ladri in politica.

    beppe

    "Mi piace"

  6. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Diciamo che sino ad ora era riuscito a non farsi toccare né dalla legge né dalla giustizia. La notizia ha fatto il giro del mondo e credo non potesse altrimenti. Rimane ora da vedere se questa condanna sarà l’inizio di una vera e proprio pulizia all’interno del mondo politico, per i tanti che hanno rubato e che continuano a rubare impunemente.

    Un bacione a te

    beppe

    "Mi piace"

  7. orofiorentino ha detto:

    Non sarei così ottimista Beppe…proprio per niente. bacione Giovanna

    "Mi piace"

  8. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Il mio è solo un augurio, non un segnale di ottimismo, cara Giovanna.

    Bacione a te e buona serata

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.