Muore a 79 anni Romano Battaglia | a cura di Giuseppe Iannozzi

Muore a 79 anni Romano Battaglia

a cura di Giuseppe Iannozzi

Romano Battaglia

Romano Battaglia

Romano Battaglia, dopo una breve malattia, è deceduto nel pomeriggio di oggi, domenica 22 luglio, a Marina di Pietrasanta (Lucca), dove era nato nel 1933.

Romano Battaglia, giornalista e scrittore, è stato per anni animatore e conduttore della manifestazione culturale La Versiliana che si svolge nella pineta dove visse Gabriele d’Annunzio.

Prima giornalista come inviato speciale della Rai, poi come autore e conduttore di numerose rubriche (Tv sette, Cronache italiane, Tg l’una, A Nord a Sud e Bell’Italia), ha scritto anche per Il Giorno e per La Nazione.

Autore molto prolifico, Romano Battaglia ha scritto romanzi di grande successo, ma anche libri per ragazzi e poesie. Le sue opere hanno ricevuto disparati premi quali il premio Bancarella, il premio WWF Posidone, il premio Cypraea e il premio Levanto. A Romano Battaglia sono stati anche conferiti dal Presidente della Repubblica le onorificenze di Commendatore, Cavaliere e Grande Ufficiale della Repubblica per meriti letterari.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, cronaca, Iannozzi Giuseppe, NOTIZIE, società e costume e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.