testamento contro, XXX (RIP) | di Iannozzi Giuseppe aka King Lear

testamento contro XXX

di iannozzi giuseppe aka king lear

XXX.

Vien la morte,
per sospetto
e di soppiatto

Temuto
non amato,
come oggetto
buttato

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe, giornalista, scrittore, critico letterario
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, poesia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a testamento contro, XXX (RIP) | di Iannozzi Giuseppe aka King Lear

  1. cinzia stregaccia ha detto:

    a volte pare proprio così…
    cinzia

    Mi piace

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    A volte sì. Direi che è capitato a tutti di noi. Un sentimento che ho pensato di portare in poesia, perché comune a ognuno di noi prima o poi.

    beppe

    Mi piace

I commenti sono chiusi.