Julian Assange. Nemico Pubblico Numero Uno – Chiara Perseghin – Ciesse Edizioni

Julian Assange

Nemico Pubblico Numero Uno

Chiara Perseghin

Chiara Perseghin - Julian Assange. Nemico pubblico numero uno

Chiara Perseghin – Julian Assange. Nemico pubblico numero uno

Julian Assange: nemico Pubblico Numero Uno non aspira ad essere l’ennesima biografia del più celebre hacker del mondo, quanto a fornire una chiave di lettura per cercare di comprendere meglio il fenomeno Assange.

Chiara Perseghin

Chiara Perseghin

Il saggio, aggiornato a giugno 2012, attraverso una trattazione agile, un linguaggio non paludato e una scansione in capitoli rapida descrive l’uomo del momento, Julian Assange. Lo fa scandagliando luci e ombre di un personaggio controverso, geniale ma anche contraddittorio. Ma lo fa anche senza perdere di vista il ventaglio di reazioni e conseguenze messe in atto dal ciclone WikiLeaks.

Chiara Perseghin, nata a Padova nel 1968, vive a Roma ormai da molti anni.

L’amore per la lettura l’ha portata qualche anno fa ad aprire un blog letterario ed ora si ritrova a scrivere su vari siti e riviste che parlano di libri. È autrice di racconti pubblicati in antologie collettive da Giulio Perrone Editore e in eBook da Edizioni XII e Graphe.it Edizioni.
In passato ha svolto l’attività di addetta stampa per alcune case editrici, attualmente lavora alla RaiTV. Non è esagerato ipotizzare che d’ora in poi nulla sarà più come prima.

Dal blog dell’Autrice:

Ricorre in questi giorni l’anniversario dello scandalo Watergate, esploso  40 anni fa, nel giugno del 1972.
Nel mio saggio uscito in questi giorni per i tipi di Ciesse Edizioni, “Julian Assange: Nemico Pubblico Numero Uno” dedico un breve excursus alla vicenda, da un punto di vista “Assange-centrico”.
Quello che segue è un breve estratto dal capitolo in questione:

[…] Le rivelazioni di WikiLeaks possono vantare un illustre precedente, che ha segnato la storia del moderno giornalismo investigativo: il caso Watergate. […] L’inchiesta giornalistica si giovò soprattutto del contributo informativo di una fonte segreta, la cui identità è rimasta occulta fino al 2005, quando William Mark Felt ammise di essere stato la misteriosa ‘Gola Profonda’.

Chiara PerseghinJulian Assange: nemico pubblico Numero Uno – Editore: CIESSE Edizioni – Genere: Saggio – Prefazione a cura di: Roberto Aldo Mangiaterra di Reset Italia – Pagine: 144 – Collana: WHITE – 1ma edizione: giugno 2012 -ISBN Libro: 978-88-6660-038-1 – ISBN eBook: 978-88-6660-039-8 – Libro euro 14,00eBook euro 5,00

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, attualità, comunicati stampa, consigli letterari, controinformazione, cultura, e-book, editoria, giornalismo, Iannozzi Giuseppe consiglia, internet, letteratura, libri, NOTIZIE, politica, promo culturale, saggistica, segnalazioni, società e costume, web e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Julian Assange. Nemico Pubblico Numero Uno – Chiara Perseghin – Ciesse Edizioni

  1. orofiorentino ha detto:

    Decisamente da leggere. Questi personaggi sono particolari per cui è interessante approfondirne le motivazioni.
    Ciao Beppe
    Un abbraccio ghiacciato per star meglio

    Giovanna

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Di Assange ne parleremo presto con l’autrice di questo saggio, Chiara Perseghin, per cui, se ti va, non mancare all’appuntamento.

    Buoona giornata a te

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.