In una stanza sconosciuta di Damon Galgut – Edizioni E/O – segnalazione con una nota critica di Iannozzi Giuseppe

In una stanza sconosciuta

Damon Galgut

In una stanza sconosciuta - Damon Galgut

In una stanza sconosciuta – Damon Galgut

Edizioni E/O – Collana: Dal Mondo – Area geografica: Letteratura sudafricana -Traduzione: Claudia Valeria Letizia – ISBN: 978-88-7641-964-5 – Pagine: 224 – Data di pubblicazione: 06 aprile 2011 – Prezzo di copertina: € 18,00


parere critico minimoIn attesa d’una più esaustiva recensione critica, sappiate sin d’ora che In una stanza sconosciuta di Damon Galgut è opera assoluta, che nulla ha da invidiare ai migliori lavori di Coetzee e Chatwin. Un romanzo totale, un romanzo che crea, che dà voce alla memoria tra certezza e incertezza. Un viaggio nel cuore e nella periferia dell'”Io”.

giuseppe iannozzi


In questo nuovo romanzo dello scrittore sudafricano Damon Galgut, un giovane viaggiatore solitario attraversa l’Africa occidentale, la Svizzera, la Grecia e l’India. Senza cognizione precisa di cosa stia cercando e riluttante all’idea di tornare a casa, segue i sentieri dei viaggiatori che incontra sul suo cammino. Trattato da amante, accompagnatore, guardiano, ogni nuovo incontro – con uno straniero enigmatico, un gruppo di indolenti vagabondi, una donna sul baratro – lo porta a confrontarsi sempre più a fondo con la sua identità. Attraversando lande pacifiche e frenetici incroci di confini, ogni nuova direzione è permeata di profondi lutti mentre il protagonista viene sospinto verso una tragica conclusione.

Damon Galgut

Damon Galgut

In una stanza sconosciuta è un romanzo brillante e di grande stile, pieno di rabbia e compassione, di un desiderio nostalgico e combattuto, e di un’intensa e bellissima evocazione della vita on the road. Pubblicato inizialmente su The Paris Review in tre parti, una delle quali selezionata per i National Magazine Award e un’altra per l‘O. Henry Prize, In una stanza sconosciuta è stato finalista al Man Booker Prize nel 2010.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, autori e libri cult, casi letterari, comunicati stampa, consigli letterari, critica letteraria, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe consiglia, Iannozzi Giuseppe o King Lear, letteratura, libri, narrativa, promo culturale, romanzi, segnalazioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a In una stanza sconosciuta di Damon Galgut – Edizioni E/O – segnalazione con una nota critica di Iannozzi Giuseppe

  1. orofiorentino ha detto:

    Buona idea per una nuova lettura. Grazie

    Ciaoooooooooo

    Giovanna

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    E’ un romanzo formidabile, una lettura che lascia il segno dentro: e non molti oggigiorno i romanzi che ti insegnano qualcosa per cui valga la pena di vivere e di averne memoria.

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.