Semplicemente. Poesie di RomanticaVany e Iannozzi Giuseppe aka King Lear

Semplicemente

poesie di RomanticaVany e Iannozzi Giuseppe aka King Lear

Rosina, la gattina di Vany

Rosina, la gattina di Vany

D'Amore 3 - di RomanticaVany e King Lear

D'Amore 3 - di RomanticaVany e King Lear (Iannozzi Giuseppe)

Semplicemente accade

Come bambina
credo che per ogni cosa
sempre ci sia un motivo,
si possono far accadere
le cose belle
e quando meno te lo aspetti
accadono.

Così come calda luce emana
un tramonto in un istante sognato
tra la fine del giorno
e l’inizio del buio, mistero è
che semplicemente accade.

Semplicemente accade
così come in amore si passa
da un estremo all’altro,
dal bisogno di compagnia
al desiderio di solitudine:
compagnia per dar sfogo
alla contentezza, e solitudine
per portar il pensiero all’amato.
Ecco così spiegato perché
tra l’azzurro e il blu lassù
stanno a un filo appese
nuvole di zucchero filato
di sogni e di risate piene.

E allora soffia,
soffia forte, vento:
scaccia via i brutti pensieri
e raccontami follie
a lieto fine in universi remoti
che ancor non conosco.

Io penso

Domenica d’inverno,
in riva al mare passeggio
ascoltando delle onde
il frangersi sulla spiaggia
e l’incessante cicaleggio
di chi sul lungomare.
In un ristorantino
un po’ vicino un po’ lontano
insieme ai miei fratelli
attendono Mà e Pà
ch’io infine appaia.
Ansiosa e commossa
al collo del mio papi
legherò le braccia
cercando di contenerlo tutto,
grande e grosso com’è
nel mio amore.

Chioccolano i gabbiani
beccando dai pescherecci i resti;
basso vola in cielo un aereo,
bruciano invece le auto l’asfalto.
E io penso, a te.
D’improvviso un venticello
con una carezza mi sfiora il viso:
la tua carezza.

Un pensier d’amore

Con la notte
nuda timorosa
gl’occhi chiudo,
ma fatica
il sonno a venire:
le mie labbra
un pensier d’amore
baciano
e non paiono
al par di me stanche.

Desiderio mi corrompe
anima e core, e sogno
un sogno a te dedicato,
a occhi aperti per te
che io amo. Un bacio
mi lascio rubare
e uno ne rubo io
alle labbra tue affamate.

Sogno e sogno un sogno
a una sola direzione.

Quando poi al mattino
con gl’occhi mezzo chiusi
tra le mani stringerò
delle tue poesie le immagini,
all’intimità dei secoli
il cor mio
focosa altezza di pensieri colorati
consegnerà
perché mai si fiacchino
nella memoria dei figli.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in amicizia, amore, arte e cultura, biogiannozzi & RomanticaVany, cultura, editoria, eros, i miei romanzi su Lulu, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, libri, poesia, segnalazioni, Viola Corallo e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Semplicemente. Poesie di RomanticaVany e Iannozzi Giuseppe aka King Lear

  1. cinzia stregaccia ha detto:

    si sontrano un pò “con me” queste poesie che non so perchè mi vien da definirle soavi ,passatemi il termine.Un pensier d’amore è decisamente quella che più mi piace
    Buona domenica ragazzi 🙂
    cinzia

    Mi piace

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Queste sono poesie scritte con gusto, direi decisamente di sì. Sono soavi, scritte un po’ alla vecchia maniera, senza nascondere i sentimenti dietro paraventi. Oggi, purtroppo, una certa critica, quella dei radical chic, ricusa i sentimenti a favore della brutalità più vuota. Io no. E queste comunque sono lavoro a 4 mani, non è tutta farina del mio sacco: c’è tutta la dolcezza di Vany, ricordalo bene.

    Bacione, Stregaccia Crudelia 😀

    beppe

    Mi piace

  3. romanticavany ha detto:

    Son tutte belle le poesie del mondo, ma le nostre sono le + belle.
    LeKKatine ♥ vany

    Mi piace

  4. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    ♥ ♥ ♥ Lekkatine e strofinatine ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY

    Mi piace

  5. Felice Muolo ha detto:

    Ho condiviso. Di questi tempi, roba pulita così non si trova più. Fa immenso piacere che qualcuno la riproponga.

    Beppe, Viola, ho difficoltà ad acquistare i tre libri on line. Se cortesemente me li mandate per posta, li pagherei nel modo che preferite. Grazie e ciao.

    Mi piace

  6. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Felice, sei troppo buono. Grazie infinite.

    Il merito è tutto di quella bimba che risponde al nome di Vany. E’ proprio una angioletta, capace di tirar fuori il meglio di me. ♥ ♥ ♥

    Di quali libri parli, caro Felice?
    Dei tre libri di poesia che abbiamo scritto io e Vany?

    Un forte abbraccio, carissimo Felice.

    Mi piace

  7. Felice Muolo ha detto:

    Si, mi riferisco ai tre libri di poesia che voi due avete pubblicato. Se li mandate, usate il corriere o la raccomandata postale, addebbitando le spese di spedizione e di incasso.
    Il mio indirizzo è:
    Via vecchia ospedale, 52 – 70043 Monopoli (BA)
    Grazie.
    Ricambio l’abbraccio.

    Mi piace

  8. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Caro Felice, allora sei proprio sicuro? Sicuro al cento per cento? 😉

    D’accordo, te li faccio avere quanto prima. In ogni caso, prima dell’invio ti avviso tramite email.

    Grazie infinite a te.

    Un forte abbraccio, caro Felice

    Mi piace

  9. Felice Muolo ha detto:

    Sicuro e determinato. Grazie di nuovo.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.