testamento contro VII – di iannozzi giuseppe aka king lear

testamento contro VII

di iannozzi giuseppe aka king lear

Lascia
che da solo
segua il sentiero,
dall’alba
al tramonto,
in cerca
di quella luce
che fra le fitte maglie
del buio si cela

Come monaco
il capo rasato
ha su di sé raccolto
milioni di gocce
di giovane pioggia;
ma non ancora
il viandante
s’è fatto saggio

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, poesia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a testamento contro VII – di iannozzi giuseppe aka king lear

  1. vanessa ha detto:

    La vita è dura, ci sono giorni che ci stancano o per cose noiose o per i sacrifici che comporta la quotidianità.
    Essere saggi non è poi tanto facile anche se diventi ogni anno più grande.
    LeKKatina ♥ vany

    Mi piace

  2. vanessa ha detto:

    Buona serata leggerò con più calma le novità!
    LeKKatina
    ♥ vany

    Mi piace

  3. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Non mi dire che ti scappa di far la pipì. 😀 Io rimango qui ad aspettare Bartali. 😉

    Oh, almeno la leKKatina è arrivata alla fine. ♥ ♥ ♥
    Ma quanto ti devo pregare, Regina mia bella.

    orsetto king

    Mi piace

I commenti sono chiusi.