no cristi zen – di Iannozzi Giuseppe aka King Lear

no cristi zen

di Iannozzi Giuseppe aka King Lear

Non seguendo le mode
con il sacco in spalla
in giro per il mondo,
lontano da croci e cristi,
prodigo di sorrisi
per un frivolo piacere
che tu, chino
sul tramonto dell’Occidente,
non puoi concepire,
solletico la panza in divenire

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, poesia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a no cristi zen – di Iannozzi Giuseppe aka King Lear

  1. cinzia stregaccia ha detto:

    non ne son sicura..ma potrebbe essere l’unico futuro
    cinzia

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    L’unico futuro?
    Allora siamo spacciati e spiaccicati,
    come mosche in fallo colte
    e presto raccolte dalle punta
    d’un paio di bastoncini. 😉

    beppaccio

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.